Conte-Chelsea, è finita: Fabregas e Terry lo salutano sui social

Calciomercato

Si è conclusa l'avventura di Antonio Conte sulla panchina del Chelsea: i suoi ex giocatori hanno scelto i social per salutarlo

CALCIOMERCATO: IL CHELSEA ESONERA CONTE, IN ARRIVO SARRI

E' arrivato il momento dei saluti. Quello che ha portato a un punto di svolta il rapporto tra Antonio Conte e il Chelsea, dopo un progetto avviato due anni fa. La situazione si è sbloccata con l'esonero dell'allenatore italiano e di tutto il suo staff. Via libera per Maurizio Sarri e valigie pronte per Antonio Conte, che ha ottenuto una vittoria in Premier League e la vittoria in FA Cup. Due stagioni, però, non si dimenticano in 24 ore. Ed è proprio per questo che, dopo la notizia, sono spuntati i primi messaggi da parte dei suoi ex calciatori. Nello specifico, John Terry e Cesc Fabregas hanno scelto i social per salutare Antonio Conte. Un metodo "moderno", ma ugualmente sentito.

Uno dei primi a ringraziare Conte è stato l'ex capitano dei Blues, John Terry, attraverso due foto pubblicate sul suo profilo Instagram. L'ultima, in ordine temporale, è un abbraccio bellissimo tra i due. La didascalia lo è ancora di più: "Grazie per tutto. E' stata una delle stagioni più difficili della mia carriera. Ma Antonio Conte è stato onesto, rispettoso e c'è sempre stato quando ne avevo bisogno. Amo quest'uomo". Poco prima, ne aveva postata un'altra. "Grazie Boss", aveva scritto accanto all'emoticon di un cuore e una coppa. "Grande uomo, grande manager. Ti auguro ogni successo per il futuro".

Il tweet di Fabregas

Si è fatto trovare pronto anche Cesc Fàbregas, che ha scelto di affidare a un tweet i suoi pensieri. "Non è stato facile convincerti all'inizio, ma alla fine spero di averti reso orgoglioso di me. In bocca al lupo". Parole che avranno fatto sicuramente piacere all'ormai ex allenatore del Chelsea che, a Londra, ha lasciato il segno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche