Palermo, Foschi: "Qualche big andrà via, Nestorovski parte alle nostre condizioni"

Calciomercato
foschi_palermo

Foschi sul mercato del Palermo: "Dobbiamo ridurre i costi, quest'anno non avremo il paracadute. Qualche big è scontento, sono andati già via La Gumina e Coronado mentre Nestorovski partirà alle nostre condizioni. Con Salvi siamo a buon punto, difficili le trattative per Di Carmine e Puscas"

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

E' ritornato a Palermo dopo l'esperienza al Cesena, Rino Foschi è ora pronto a costruire la squadra da mettere a disposizione di Bruno Tedino. L'allenatore, anche lui tornato in rosanero, sta già lavorando nel ritiro di Sappada in attesa di rinforzi, che dovrà regalargli proprio il nuovo direttore dell'area tecnica. E lo stesso Rino Foschi ha fatto il punto della situazione in una lunga intervista: "Alcuni calciatori importanti che abbiamo sono un po' delusi per la mancata promozione – ha dichiarato al sito ufficiale dei rosanero – L'ultima partita è andata come è andata, ma questo gruppo meritava di più. Ora bisogna ritrovare equilibrio, dobbiamo cercare di accontentare gli scontenti perchè hanno subito una mazzata. Ora stanno lavorando, ma vorrei che i tifosi aiutassero questo gruppo per fare il campionato che i palermitani meritano. Cessioni? Siamo costretti a ridurre i costi. L'anno scorso c'era il paracadute, ora bisogna ridurre altrimenti si rischia di fallire. Nestorovski va via alle nostre condizioni. Ho parlato con tutto il gruppo, chi è qui non deve pensare di essere in uscita. Abbiamo venduto La Gumina e Coronado, sono state operazioni importanti. Ma non regaliamo nessuno, tutti devono dare il massimo".

"Con Salvi siamo a buon punto, Puscas e Di Carmine difficili"

Poi Foschi parla del mercato in entrata: "Con Salvi siamo a buon punto, ma non abbiamo fatto ancora niente. Chi possiede il cartellino dei calciatori ti fa un po' penare, bisognerà aspettare. Attaccanti? Per Puscas e Di Carmine sono trattative difficili, ma il mercato è aperto fino a metà agosto quindi c'è ancora tempo. Ci vuole pazienza, qui tutti sono impazienti. Noi stiamo lavorando con calma e silenzio".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.