Calciomercato Palermo, ufficiale l'arrivo di Salvi: "Grande opportunità per me"

CalcioMercato

I rosanero hanno ufficializzato l'arrivo del difensore dal Cittadella. Queste le sue prime parole: "Giocavo in una società di tutto rispetto, ma Palermo rappresenta per me una grande opportunità. Spero di ripagare la fiducia"

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

E' ufficiale l'arrivo al Palermo di Alessandro Salvi, nuovo difensore a disposizione di Bruno Tedino. Un rinforzo preannunciato dallo stesso responsabile dell'area tecnica Rino Foschi, che aveva dichiarato di essere a buon punto in questa trattativa. Ed è arrivata l'ufficialità, con questo comunicato pubblicato dalla società rosanero sul sito ufficiale: "L’U.S. Città di Palermo comunica di aver acquistato a titolo definitivo dal Cittadella il calciatore Alessandro Salvi. Il difensore classe 1988 si è legato al club di viale del Fante fino al 30 giugno 2020". Il difensore lascia il Cittadella dopo tre stagioni, per trasferirsi a titolo definitivo al Palermo. Un rinforzo di esperienza, soprattutto per la categoria, che la società del patron Zamparini ha regalato a Bruno Tedino.

Salvi: "Palermo opportunità importante per me"

Salvi ha già raggiunto la squadra nel ritiro di Sappada, pronto per proseguire la preparazione con i suoi nuovi compagni. Queste le sue prime parole dopo l'ufficialità del suo trasferimento al Palermo: "Sicuramente per me è un'opportunità enorme, vengo da una società di tutto rispetto però per me è un grande onore essere a Palermo – ha dichiarato al sito ufficiale dei rosanero - Voglio provare a fare qualcosa di straordinario. Ringrazio il patron Maurizio Zamparini e il direttore Rino Foschi per questa grande opportunità che mi hanno dato, spero di ripagarli nel migliore dei modi. Cosa posso dire ai tifosi? Sicuramente di sostenerci, di venire in tanti allo stadio perchè abbiamo bisogno del loro supporto e del loro aiuto, dovranno essere il nostro dodicesimo uomo in campo. Venite allo stadio e sosteneteci".

I più letti