Calciomercato: Willian al Real Madrid? L'esterno ha rimandato l'arrivo nel ritiro del Chelsea

Calciomercato
willian_getty

Il brasiliano doveva raggiungere il gruppo di Sarri venerdì, ma non è riuscito a prendere l'aereo a causa di problemi con il passaporto. Tutto vero o solo un modo per forzare la cessione ai campioni d'Europa?

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

TUTTI I COLPI UFFICIALI

In casa Chelsea non si vivono ore facili. Dopo aver praticamente perso in un colpo solo due obiettivi, Higuain e Caldara, ormai destinati verso il Milan, i Blues temono di dover fare presto i conti con un caso "Diego Costa-bis". L'anno scorso infatti l'attaccante naturalizzato spagnolo, coinvolto in una situazione da separato in casa, non si presentò in ritiro con il permesso della società in attesa di sviluppi riguardo la sua possibile cessione che si concretizzò poi nel mese di gennaio. Questa volta uno scenario simile potrebbe riguardare Willian, ai ferri corti con Antonio Conte nella passata stagione. Il brasiliano, reduce dall'esperienza Mondiale con la Seleçao terminata ai quarti di finale, avrebbe dovuto presentarsi in ritiro lo scorso venerdì, ma non si è mai fatto vedere. Ha però contattato il club, dando la colpa del ritardo ad alcuni problemi legati al suo passaporto. Una vicenda simile a quella capitata a Milinkovic-Savic, arrivato con un giorno di ritardo nel ritiro della Lazio. Secondo le ultime informazioni, la società inglese resta fiduciosa che l'ex Shakhtar Donetsk possa raggiungere i compagni mercoledì nel quartier generale del club, a Cobham, perdendosi così la sfida di International Champions Cup a Dublino contro l'Arsenal, ma tornando in tempo per il match di Community Shield - primo trofeo stagionale - contro il Manchester City. Contro la squadra di Guardiola dovrebbe invece mancare Hazard, anche lui al centro di numerose voci di mercato. In Inghilterra però c'è il forte sospetto che questo ritardo sia dovuto alla volontà di Willian di cambiare aria, nonostante lui stesso si sia dichiarato più che felice allo Stamford Bridge nel corso di un'intervista a Globoesporte.

L'ala offensiva è stata a lungo nel mirino del Barcellona, arrivata a offrire circa 70 milioni per acquistarlo, ma alla fine i blaugrana hanno preferito virare sul connazionale più giovane, Malcom, al centro di una discussa trattativa che ha visto come protagonista la Roma. Tramontata la pista catalana l'attaccante verdeoro è finito nella lista del Real Madrid, a caccia dell'erede di Cristiano Ronaldo. I Blancos avrebbero pronta un'offerta complessiva da 100 milioni di sterline per prelevare dal Chelsea sia lui che il portiere Courtois, quest'ultimo ormai sempre più vicino ai campioni d'Europa, in particolare vista la scadenza del contratto con i Blues fissata al 30 giugno 2019. Con Sarri in panchina Willian potrebbe ritrovare la felicità persa nell'ultimo anno, ma resistere alla corte del club più titolato al mondo non è una scelta semplice. Poche ore e la verità verrà a galla.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.