Calciomercato Higuain-Milan, è ufficiale: oggi la presentazione per il Pipita e Caldara

Calciomercato

Prima giornata da calciatore rossonero per l’attaccante argentino, che intorno alle 9:35 è arrivato alla clinica “La Madonnina” di Milano per sostenere le visite mediche con il suo nuovo club. Dopo i test arriverà la firma sul contratto e l’ufficializzazione della maxi operazione con la Juventus che vede coinvolti anche Bonucci e Caldara. Oggi la presentazione alle 14, anche per il difensore. Per l'attaccante confermata la maglia numero 9

BONUCCI ALLA JUVENTUS, TUTTA LA SUA GIORNATA

BONUCCI-CALDARA-HIGUAIN: CHI CI GUADAGNA DI PIU'?

MERCATO LIVE

Comincia la nuova avventura di Gonzalo Higuain al Milan. L'attaccante, ormai ex Juventus, ha sostenuto le visite mediche ed è stato accolto dall'abbraccio di molti tifosi rossoneri. Venerdì 3 agosto è la giornata della presentazione ufficiale alle 14. Sarà così anche per il difensore Mattia Caldara. "AC Milan comunica di aver acquisito dalla Juventus FC il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Gonzalo Higuain e Mattia Caldara - si legge nel comunicato del club -. Gonzalo e Mattia sono due importanti tasselli della nuova era del Club. Gonzalo Higuain approda all'AC Milan con la formula del prestito oneroso fino al 30 giugno 2019 con diritto di riscatto. Mattia Caldara arriva a titolo definitivo, nell'ambito dell'operazione di scambio alla pari con Leonardo Bonucci, che torna alla Juventus. Il difensore 24enne ha siglato un contratto che lo lega all'AC Milan fino al 30 giugno 2023". Higuain giocherà anche in rossonero con la maglia numero 9.

Il programma di venerdì 3 agosto

Il Milan dedicherà l'intera giornata di domani alla presentazione alla stampa e ai tifosi dei due nuovi arrivati, secondo il seguente programma:

  • Al mattino, test fisici a Milanello, con lo staff di MilanLab;
  • h 12.00, visita al Museo Mondo Milan e al Casa Milan Store;
  • h 14.00, conferenza stampa di presentazione;
  • h 16.30, TV/photo set e saluto ai tifosi in Piazza del Duomo, terrazza "Giacomo Arengario".

18.40 Pipita, l'entusiasmo dei tifosi

Il colpaccio Higuain esalta i tifosi rossoneri. Molti, in questa prima giornata rossonera del Pipita, sin dalle visite mediche si sono messi sulle tracce del nuovo attaccante. E il loro entusiasmo è notevole...

14.46 Terminate le visite di Higuain

Poco prima delle 15 l'attaccante argentino ha terminato le visite mediche e ha lasciato la clinica La Madonnina. All'esterno tanti tifosi entusiasti, che hanno circondato l'ex Juventus e poi l'hanno immortalato con i classici selfie. Anche una scena curiosa: un tifoso ha provato a togliere il cappellino a Higuain che non ha gradito e se l'è prontamente ripreso.

14.02 Il saluto di Dybala a Higuain

Il grande amico e connazionale di Higuain ha voluto salutare il suo ex compagno di squadra con un post su Instagram: "Buena suerte hermano, fue muy lindo compartir estos años de victorias, goles y títulos!"

13.58 Falso allarme, i due ancora dentro

All'esterno della Madonnina sempre più tifosi entuasiasti aspettano l'uscita dei due nuovi giocatori rossoneri. Falso allarme poco prima delle 14.00, quando dai cancelli della struttura è uscita una macchina presa d'assalto dai tifosi, convinti che al loro interno di fossero Higuain e Caldara

12.38 Anche Caldara alla Madonnina

Anche il giovane difensore è arrivato nella clinica dove Higuain si sta sottoponendo alle visite mediche per scolgere il medesimo iter dell'argentino. Anche nel suo caso cori ed entusiasmo dei tifosi che l'hanno salutato con un "Caldara uno di noi". All'interno della struttura il primo saluto col suo nuovo-vecchio compagno Higuain

11.44 Le prime immagini di Higuain in rossonero

Nelle strories del proprio profilo Instagram il Milan ha pubblicato i primi tre video di Higuain in maglia rossonera. All'interno della Madonnina, l'attaccante argentino è comparso con una maglia di allenamento rossonero ed è stato immortalato in tre video nei quali saluta i suoi nuovi tifosi. Nel primo appare sorridente e con i pollici alzati, sotto di lui la scritta ready to start. Poi un secondo, nel quale pronuncia le sue prime parole da tifoso. Infine quello con i suoi primi passi in rossonero.

11.26 Almeno tre ore di visite per Higuain

L'uscita di Higuain dalla visita la Madonnina non dovrebbe arrivare prima delle 13.30, ovverto tre ore dopo il suo ingresso nella clinica. All'esterno in questo momento molti meno tifosi rispetto al momento del suo arrivo

11.19 Nel frattempo a Torino...

Proprio mentre Caldara atterrava a Malpensa, Leonardo Bonucci è sbarcato all'aeroporto di Caselle con mezzora di anticipo rispetto all'orario di arrivo. Il difensore è uscito dal retro e non ha quindi incontrato i tifosi (una ventina) che lo attendevano all'uscita principale ed è stato prelevato da una macchina della Juventus per dirigersi al J Medical dove si sottoporrà anche lui all'iter pre-firma, ovvero visite e idoneità sportiva

11.16 Caldara è atterrato a Milano

L'ex difensore dell'Atalanta è atterrato alla Malpensa con un'ora di ritardo rispetto all'orario previsto. Anche per lui ora stesso iter di Higuain: alla Madonnina per visite e idoneità, poi in sede per la firma

Foto di Simone Nobilini

9.35 Higuain arrivato alla Madonnina

L'attaccante argentino è appena arrivato presso la clinica milanese dove svolgerà sia le visite mediche che l'idoneità sportiva. Nel pomeriggio poi si sposterà a Casa Milan per firmare il suo nuovo contratto. All'entrata della clinica almeno un centinaio di tifosi che si sono scatenati con selfie e tantissimi cori

Le cifre dell'affare

Il maxi scambio tra Milan e Juve coinvolge tre giocatori e due formule differenti: Higuain passa al Milan in prestito oneroso a 18 milioni di euro con un diritto di riscatto a favore dei rossoneri a 36 milioni. Bonucci e Caldara, invece, vengono scambiati alla pari con una valutazione a testa di 40 milioni di euro

Maxi scambio Juve-Milan, è tutto vero

Gonzalo Higuain al Milan, l’avventura è iniziata. Nella serata di mercoledì l’arrivo dell’attaccante argentino a Milano tra l’entusiasmo dei tanti tifosi rossoneri, che lo hanno accolto con grandi cori. Questa mattina Higuain è arrivato intorno alle ore 9:35 presso la clinica “La Madoninna” per svolgere le visite mediche con il suo nuovo club. All’esterno della struttura tanti i sostenitori rossoneri presenti, esplosi di gioia al momento dell’arrivo del Pipita. Dopo i test medici si proseguirà con la firma del contratto, propedeutica all’ufficializzazione della maxi operazione tra Milan e Juventus che vede coinvolti anche Leonardo Bonucci, tornato in bianconero dopo una sola stagione dall’addio, e Mattia Caldara, che vestirà invece il rossonero. Intanto la storia di Higuain con il Milan è partita: iniziate le visite mediche dell’attaccante argentino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche