Calciomercato, Kalinic va all'Atletico Madrid per circa 15 milioni: addio al Milan dopo un anno

Calciomercato

La partenza di Gameiro, direzione Valencia, libera un posto in attacco nella squadra di Simeone: un posto che sarà occupato da Kalinic. L'attaccante croato si appresta a lasciare il Milan dopo un solo anno: operazione definita per poco meno di 15 milioni di euro, nella giornata di martedì in programma le visite mediche con il club spagnolo

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Nikola Kalinic all’Atletico Madrid, adesso ci siamo. L’attaccante croato, più volte accostato ai Colchoneros durante questa finestra di calciomercato, è ormai in procinto di lasciare il Milan dopo una sola stagione. Tra i rossoneri e l’Atletico, infatti, ci sono stati nuovi contatti positivi in queste ore e l’affare è stato definito. L'operazione dovrebbe essere stata chiusa a titolo definitivo per poco meno di 15 milioni di euro, con le visite mediche dell'ex Fiorentina con il club spagnolo fissate per la giornata di martedì 7 agosto. Kalinic è reduce da una stagione deludente, conclusa con appena 6 gol all'attivo e, complice l'arrivo a Milano di Gonzalo Higuain, è adesso destinato a cambiare maglia. Operazione definita, anche perché la squadra del Cholo Simeone - che ha fortemente voluto Kalinic - ha nel frattempo ceduto Kevin Gameiro al Valencia.

Gameiro dall'Atletico al Valencia

La partenza dell’attaccante francese ha liberato di fatto un posto nel reparto offensivo dell’Atletico, dando così la spinta decisiva anche alla trattativa per Kalinic. Gameiro, dopo le esperienze a Siviglia e Madrid, cambia ancora squadra ma non lascia la Spagna: il trasferimento al Valencia dovrebbe essere a titolo definitivo, per una cifra complessiva di circa 18 milioni di euro. Per Gameiro terza esperienza in Liga, in una squadra che inoltre disputerà la Champions League.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche