Calciomercato Inter, Spalletti: "Sono nel posto in cui volevo essere. Modric? Contento di chi ho"

Calciomercato

L'allenatore nerazzurro ha parlato ai microfoni di Sky Sport del suo rinnovo e della situazione Modric, esprimendo il proprio punto di vista sulla vicenda relativa al croato: "Sono contento dei giocatori che ho"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

INTER-SPALLETTI, UFFICIALE IL RINNOVO

Fresco di rinnovo e con un sorriso largo così, in questo modo Luciano Spalletti ha lasciato il centro sportivo dell’Inter dopo la firma sul nuovo contratto. Scadenza fissata al 2021 e tanta voglia di continuare a crescere, con l’obiettivo di ripagare la fiducia e l’entusiasmo dei tifosi: "La situazione è uguale a prima, è stata sviluppata una forma differente ad una cosa che era già così. Fa sempre piacere vedere questo entusiasmo e questo affetto, soprattutto intorno alla squadra. Sono loro che devono ricevere l’affetto che può determinare la possibilità di restituire qualcosa in più" le parole di Spalletti ai microfoni di Sky Sport. "Io tra i più longevi sulla panchina dell’Inter? Se non fai i risultati è chiaro che devi lasciare, perché è sempre successo così. Mi fa piacere che la società abbia avuto fiducia, che ci sia stata questa volontà. Per quanto mi riguarda, non scendo a compromessi".

"Modric? Contento di chi ho"

L’allenatore nerazzurro ha poi proseguito, soffermandosi anche sulla questione Modric: "Sono nel posto in cui volevo essere, se non ci sono le condizioni per fare bene non è che mi accontenti. Sono nello spogliatoio e accanto alle persone che mi sarei scelto, per cui si continua a lavorare in maniera seria cercando di restituire un po’ di affetto a queste persone e a questi colori. Modric? Bisogna chiederlo al direttore, io non so niente di ciò che riguarda il mercato. Io sono già molto contento dei giocatori che ho a disposizione, sono i giocatori che avrei voluto avere".

Il comunicato del club

L’Inter ha ufficializzato con un comunicato apparso sul proprio sito il rinnovo di Spalletti, che ha firmato fino al 2021: "Avanti #senzatregua fino al 2021! FC Internazionale Milano è felice di annunciare il prolungamento del contratto di Luciano Spalletti, che sarà alla guida dei nerazzurri nelle prossime tre stagioni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche