Calciomercato, Modric scagiona l'Inter dopo la denuncia del Real Madrid. Lo scrive Don Balòn

CalcioMercato

Come riportato da Don Balòn, il giocatore, ascoltato dalla FIFA, avrebbe difeso l'Inter, denunciata dal Real Madrid per aver avuto "contatti irregolari" con il croato in estate

SASSUOLO-INTER LIVE

MODRIC: IL REAL DENUNCIA, L'INTER REPLICA

Florentino Perez resta a mani vuote: Luka Modric scagiona l’Inter. Si risolve con un nulla di fatto il tentativo di denuncia alla FIFA del Real Madrid, che nelle ultime ore aveva provato a procedere legalmente contro la società nerazzurra, “colpevole” di aver avuto contatti durante l’estate con il calciatore croato senza permessi da parte del presidente dei Blancos. Curiosamente, come riportato dal quotidiano spagnolo Don Balòn, a spostare l’ago della bilancia a favore dell’Inter è stato lo stesso centrocampista, che, ascoltato dalla FIFA, avrebbe ammesso, andando contro il suo presidente, che il club milanese non lo ha mai cercato direttamente nella sessione di mercato appena conclusa, perchè impossibilitato a pagare l’altissima cifra per il trasferimento (superiore ai 150 milioni), considerato quindi da subito impossibile. La Federazione ha deciso di rivolgersi al giocatore dopo che l’Inter aveva respinto le accuse della società spagnola, ammettendo di non avere violato in alcun caso il regolamento.

I più letti