Juventus, ufficiale il rinnovo di Miralem Pjanic fino al 2023

Calciomercato
Juventus_Pjanic

Il club ha annunciato attraverso il proprio sito ufficiale di aver rinnovato il contratto con il centrocampista per i prossimi cinque anni. Il bosniaco beneficerà anche di un aumento di ingaggio, dopo che in estate era stato cercato da diverse squadre

RONALDO PRESENTA I SUOI: "LA FAMIGLIA BIANCONERA"

KHEDIRA, CERTEZZA JUVE COL CONTRATTO IN SCADENZA

Dopo aver respinto le offerte di diversi top club europei, la Juventus ha blindato Miralem Pjanic prolungandogli il contratto fino al 2023. “Il centrocampo bianconero continuerà a contare sull’apporto, preziosissimo, di Miralem Pjanic. Il Club infatti annuncia che il giocatore bosniaco ha prolungato il contratto che lo lega alla Juventus fino al 2023” si legge nella nota pubblicata dalla Juve. L’accordo originariamente in essere, stipulato nell’estate di due anni fa, prevedeva una scadenza nel 2021. Oltre ad aver allungato i termini, è stato anche ritoccato l’ingaggio con il bosniaco che percepirà 6,5 milioni di euro a stagione per i prossimi cinque anni.

Numeri da campione

Quanto fatto nei primi due anni juventini ha convinto facilmente la società a puntare ancora su Pjanic. 15 reti nelle 92 presenze totalizzate finora in bianconero, ed è sia il giocatore della Juve che ha fornito più assist (17) sia quello che ha creato più occasioni da gol (120) in Serie A. Nell’ultima stagione, invece, è l’unico centrocampista centrale ad aver segnato almeno cinque gol e fornito almeno cinque assist, in tutto il campionato. Il centrocampo della Juve, insomma, è in mani sicure.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.