Calciomercato, Neymar o Mbappé: la strategia del Real Madrid per arrivare a una stella del Psg

Calciomercato

In Spagna voci discordanti, che aprono a diversi scenari per il mercato del Real Madrid. Marca, da una parte, racconta che il club sta lavorando per assicurarsi Neymar in vista della prossima estate; secondo AS, invece, i Blancos starebbero aspettando le decisioni dell'UEFA sul FPF del Psg per puntare subito Mbappé

RODRIGO AL POSTO DI CR7? LOPETEGUI LO VUOLE, IL REAL HA DUBBI

RAKITIC-PSG: SERVONO I 125 MILIONI DELLA CLAUSOLA

RAFINHA VERSO IL BETIS, BARCELLONA SU RABIOT

In Spagna c’è grande fermento per le ultime battute del calciomercato. La finestra estiva terminerà il 31 agosto a mezzanotte e i grandi quotidiani pensano che il Real Madrid, orfano di Cristiano Ronaldo, abbia in serbo un grande colpo, da piazzare nelle ore che verranno o nel più prossimo futuro. Le voci portano principalmente a due nomi, già piuttosto chiacchierati in questi mesi, entrambi del Paris Saint-Germain: Neymar e Kylian Mbappé. Curiosamente, però, non c’è concordanza tra le maggiori testate spagnole: da una parte, infatti, Marca sostiene che i Blancos ci proveranno per il brasiliano, mentre AS dà per certo un tentativo per il francese.

Marca: “Fiducia nella rosa… e in Neymar”

La teoria che sostiene Marca sembra essere quella più realistica. Si parla di un Real Madrid che, visto il poco tempo rimasto a disposizione, avrebbe - salvo clamorosi movimenti dell’ultima ora - già concluso la sua campagna acquisti estiva (nessun assalto in vista, dunque, per Icardi o Lewandowski). E che, forte di una rosa già piuttosto competitiva, punterebbe a rinforzarla solo nel prossimo futuro con l’arrivo di Neymar, l’unico che, secondo società e staff, potrebbe migliorarla. Questo, dunque, non avverrà subito: l’obiettivo del club, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo, sarebbe quello di temporeggiare, di lavorare sotto traccia in attesa che qualcosa si muova. L’appuntamento per il grande colpo è dunque rimandato alla prossima estate, quando, con in mano i 300 milioni risparmiati dalla cessione di Ronaldo, il Real proverà a fare di tutto per strappare il brasiliano al Psg.

AS: “Real, Mbappé sogno possibile”

Differente è invece la lettura della situazione relativa al mercato del Real Madrid da parte di AS, che apre in prima pagina parlando della possibilità che il club ci provi già da subito per Kylian Mbappé. Tutto ruoterebbe, secondo quanto riporta il quotidiano, intorno alle sanzioni che la UEFA (la sentenza entro il 30 agosto, ndr) potrebbe comminare al Paris Saint-Germain in materia di Fair Play Finanziario. Le prossime ore saranno in questo senso giornate cruciali: se la UEFA dovesse esprimersi negativamente nei confronti del club francese, allora questo potrebbe anche essere costretto a vendere una delle sue stelle. E, visto che lunedì sarà anche il giorno in cui il Psg dovrà esercitare il riscatto di 180 milioni dal Monaco di Mbappé, potrebbe essere proprio il neo campione del mondo il giocatore papabile per la partenza. Con molti dei mercati europei chiusi, solo il Real avrebbe la forza economica per acquistarlo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche