Roma, Monchi: "Resto, basta parlare di addio. Rinnovo Dzeko? Ancora nulla. Fiducia in Schick"

CalcioMercato

Il direttore sportivo giallorosso prima della sfida contro la Sampdoria: "Interesse del Barcellona? Resto alla Roma e sono felice, basta parlare di addio". Pochi passi avanti per il rinnovo di Dzeko: "Siamo concentrati sul campionato. Abbiamo fiducia in Schick, le voci su un possibile prestito mi fanno sorridere. Pastore? Ultimo infortunio inaspettato"

ROMA-SAMPDORIA LIVE

"Abbiamo fiducia in Patrick Schick, le voci di prestito che arrivano fanno sorridere". Ad ammetterlo Monchi, direttore sportivo della Roma, che, appena prima della partita contro la Sampdoria, ha fatto chiarezza sulle voci di calciomercato circolate negli ultimi giorni. A cominciare da quella che lo vorrebbe vicino al Barcellona: "Vi prego - ha spiegato il dirigente spagnolo - Sono felice di lavorare qui, mi aspetto di lavorarci tanti anni, finché la fiducia della società sarà come quella che sento oggi. Faccio una richiesta: smettetela di parlare di un mio addio, perchè non ho alcuna voglia di andarmene. Sono felice qui alla Roma, devo migliorare e la mia unica idea è quella di restare qui"-

"Rinnovo Dzeko? Ancora nulla. Lavoriamo perché Pastore stia bene"

Il ds ha parlato anche del rinnovo di Dzeko, sul quale però non ci sono particolari novità: “Ancora nulla, siamo concentrati sul campionato”. Infine una battuta su Pastore, sempre alle prese con gli infortuni: “Evidentemente l'ultimo è stato inaspettato. Dobbiamo lavorare perchè non succeda più assieme allo staff medico e al ragazzo. Javier ha fatto un buon inizio di stagione, purtroppo ha avuto questi problemi al polpaccio che non gli hanno fatto fare 5 partite di fila”, ha concluso Monchi.

I più letti