Casillas, 37 anni e non sentirli: "Real Madrid e Spagna? Tornerei con piacere"

Calciomercato

Il portiere spagnolo, nell’estratto di un’intervista che verrà trasmessa prossimamente, ha parlato così di un possibile ritorno al Real Madrid, aprendo anche alla nazionale: “Se mi convocassero, accetterei con piacere”

ODEGAARD, DAL REAL AL VITESSE: "MADRID? CI SPERO"

REAL PRONTO ALL'ASSALTO, NEL MIRINO NEYMAR-MBAPPÈ

Nonostante l’età, Iker Casillas non chiude nessuna porta nel suo futuro. Giunto a 37 anni e alla sua quarta stagione con la maglia del Porto, il portiere spagnolo non guarda avanti con rassegnazione o pensando di essere giunto verso la fine della sua carriera sportiva, anzi. Il giocatore, infatti, in un’intervista rilasciata al programma Universo Valdano, trasmesso dal canale Movistar+, ha aperto a due clamorosi ritorni: quello al Real Madrid e alla Spagna. Ha lasciato le Merengues nel 2015, mentre con la nazionale la sua ultima presenza risale al 1° giugno 2016, in un’amichevole contro la Corea del Sud.

Ritorno al futuro

L’intervista a Casillas sarà trasmessa interamente mercoledì prossimo, ma è stato pubblicato un estratto. “Credo che l’addio al Real Madrid sia stata una scelta giusta. Se fossi rimasto lì ci sarebbe stata una separazione peggiore di quella che c’è stata. Se mi richiamasse la nazionale tornerei con piacere. Se lo facesse il Real Madrid? Di certo non posso dimenticare dove sono cresciuto…” ha detto il portiere. Chissà, dunque, se ci sarà ancora tempo per un romantico ritorno. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche