Calciomercato Milan, incontro tra Leonardo e Raiola per il futuro di Ibrahimovic

Calciomercato

L'agente dello svedese ha incontrato la dirigenza del Milan (Leonardo e Maldini) per discutere del futuro di Zlatan: al momento nessun contatto diretto tra il club e l'attaccante - il quale potrebbe anche restare ai Los Angeles Galaxy - ma la disponibilità da parte di Ibra c'è

LEONARDO: "IBRA? C'È STATO PIÙ DI UN PENSIERINO"

Ibrahimovic al Milan? "Più di un pensierino". Parole di Leonardo di qualche settimana fa, prima della sfida di Europa League contro l'Olympiacos. I rossoneri non hanno mai chiuso le porte ad un ritorno dell'attaccante, tant'è che il suo agente Mino Raiola ha incontrato domenica la dirigenza del Milan al gran completo: lui, Maldini e Leonardo.

Ovviamente si è parlato di Ibrahimovic e del suo possibile ritorno. Lo svedese gioca in MLS con i Los Angeles Galaxy, fin qui ha segnato 22 reti in 27 partite e potrebbe anche restare in America, qualora venissero rispettati determinati patti tra lui e la dirigenza. Tuttavia, nonostante l'ottimismo da parte di Galaxy, Ibra non ha chiuso le porte al Milan. Al momento nessun contatto, ma il messaggio di Raiola nell'ultima riunione è stato chiaro: "Volete davvero Ibrahimovic? Allora dovete iniziare a... corteggiarlo". Tradotto: chiamarlo, farlo sentire importante, iniziare a fargli capire che il Milan vuole davvero un suo ritorno. I Galaxy restano ottimisti, il rossoneri sondano il terreno. 

Dt del Galaxy: "Fiduciosi sul futuro di Ibrahimovic"

Ai microfoni di Sky Sport, Jovan Kirovski - direttore tecnico dei Los Angeles Galaxy - ha confermato l'ottimismo del club sul futuro dello svedese: "La nostra priorità è che sia felice, è un giocatore fantastico per noi e per la MLS. Siamo fiduciosi che possa restare con noi, il suo contratto scade tra un anno ma non è questo l'importante. Normale che ci siano dei rumors, stiamo facendo tutto quello che è in nostro potere, penso che lui sia felice". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche