Barcellona, spunta la clausola Coutinho: niente acquisti dal Liverpool per tre anni

Calciomercato

Secondo la catena radiofonica Cadena Ser, al momento della cessione dell’attaccante brasiliano al Barcellona, il Liverpool si sarebbe difeso per il futuro inserendo una clausola particolare nel contratto del giocatore. Una restrizione che impedirebbe al club blaugrana di comprare dai Reds per altre due stagioni

COUTINHO AL BARCELLONA, CI GUADAGNA ANCHE L’INTER

COUTINHO, TUNNEL CON ELASTICO: NEYMAR IMPAZZISCE
 

Tempo di mercato, tempo di…clausole. Gennaio si avvicina e le società cominciano a studiare quali colpi compiere per rinforzare le rose dei propri allenatori. Lo fece molto bene il Barcellona, ormai quasi un anno fa. 6 gennaio 2018, alla corte di Valverde si unisce Coutinho. Il brasiliano arriva in blaugrana dopo oltre 200 presenze con il Liverpool e più di cinquanta gol segnati. Da talento inespresso all’Inter a campione affermato sotto gli ordini di Klopp. Che ci ha rinunciato a malincuore, resistendo alla sua cessione per diversi mesi. Il Barcellona, infatti, rimasto orfano di Neymar, ha fin da subito individuato nel brasiliano l’erede designato dell’attuale attaccante del Psg. Tanto da imbastire la trattative fin dall’agosto del 2017, per poi poterlo abbracciare solo cinque mesi più tardi. 14 milioni di euro di ingaggio e una clausola rescissoria monstre da 400 milioni. Per ora il bottino in Catalogna è di 15 gol e dieci assist in 38 partite giocate.

La clausola particolare

Peccato, però che le trattative si facciano in due. E che, a doverne rimanere soddisfatti, debbano essere entrambe le parti in causa. Contento il Barcellona, dunque, che ha portato al Camp Nou uno dei talenti più belli del calcio mondiale. Stesso discorso anche per il Liverpool, capace di incassarne dalla cessione ben 160 milioni. Più una clausola a dir poco particolare: “Il Barcellona non potrà acquistare giocatori dal Liverpool per i prossimi tre anni”. A riportare questo curiosità è l’emittente radiofonica Cadena Ser. Al momento del suo trasferimento al Barcellona, il club britannico avrebbe infatti incluso questa clausola nel contratto di Coutinho. Ai blaugrana, quindi, non sarebbe concesso acquistare giocatori provenienti da Anfield per le prossime tre stagioni (ora solo a due). Una difesa davvero niente male nei confronti di un club sempre pericoloso quando piomba sui talenti altrui.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.