Calciomercato, il Southampton non molla Gabbiadini: si complica il ritorno in Italia

CalcioMercato

Il Southampton non vuole privarsene a gennaio, nonostante l'agente ne abbia discusso con la società inglese. In Serie A si sono interessate Fiorentina e Bologna; Gabbiadini ha lasciato l'Italia nel gennaio 2017

CALCIOMERCATO 2019, LE DATE DELLA SESSIONE INVERNALE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS

Per Manolo Gabbiadini l'Italia è un po' più lontana. Si complica infatti il ritorno dell'ex attaccante di Atalanta, Sampdoria e Napoli in Serie A: il Southampton, club di Premier League che ne detiene il cartellino, non vuole privarsene almeno a gennaio. Tutto rimandato a giugno, quindi? L'agente di Gabbiadini, Silvio Pagliari, è stato in Inghilterra per discutere la situazione del suo assistito con i Saints: i segnali non vanno verso un ritorno di Gabbiadini in Serie A, quantomeno a breve termine. Restano alla finestra Bologna e Fiorentina, le squadre interessate all'attaccante classe 1991.

In Inghilterra dal 2017

Gabbiadini si è trasferito al Southampton nel gennaio 2017: tra Premier League e coppe nazionali ha messo a segno 12 gol in 47 presenze, tra cui la prestigiosa doppietta di Wembley nella finale di Coppa di Lega persa dai Saints contro il Manchester United; in Serie A, dove ha vestito le maglie di Atalanta, Bologna, Sampdoria e Napoli, vanta 158 presenze, 38 gol e 13 assist. Per rivederlo in Italia, però, ci vorrà ancora un po' di tempo.

I più letti