Manchester United, esercitata l'opzione di rinnovo per De Gea: contratto fino al 2020. Ma il futuro è ancora in bilico

Calciomercato
David De Gea (getty)

In funzione di un'opzione presente nel suo contratto, esercitata dal Manchester United, il portiere spagnolo non andrà in scadenza nel 2019, ma nel 2020. Nonostante il prolungamento, però, potrebbe comunque lasciare i Red Devils in estate: molto dipenderà dal futuro di Mourinho

GUIDA ALL'AFFARE: I GIOCATORI IN SCADENZA NEL 2020

Passata la paura: il Manchester United non perderà David De Gea a zero. Il club inglese, sotto pressione per lo scenario che andava prefigurandosi, ha infatti esercitato la propria opzione per estendere il contratto del portiere spagnolo di un anno, quindi fino al 2020. In origine, il contratto di De Gea sarebbe dovuto scadere la prossima estate, fatto che avrebbe permesso a qualsiasi club di stipulare con lui un pre-accordo già all’indomani del 1º gennaio 2019. Così, dunque, non sarà, visto che si è innescata la clausola di estensione che permetterà alla società di proseguire con più tranquillità il dialogo per la stipula di un nuovo contratto a lungo termine con il giocatore.

De Gea, Mourinho e i dubbi sul futuro

Le contrattazioni per il rinnovo vero e proprio vanno avanti da tempo. Secondo quanto filtra, De Gea sarebbe molto contento al Manchester United, ma, prima di firmare un corposo prolungamento, vorrebbe avere garanzie sul futuro della guida tecnica del club. José Mourinho, uomo chiave perché la trattativa si sblocchi, non è infatti certo di restare anche dopo la prossima stagione sulla panchina dei Red Devils, dubbio che ha reso più rigido il dialogo tra l’entourage del portiere e la società. La stima tra i due, a giudicare dalle ultime parole dell’allenatore portoghese, è molta: “David è il miglior portiere del mondo - ha detto recentemente Mou - e se le nostre ambizioni sono di essere un grande club, un club vincente hai bisogno del miglior portiere del mondo”. Da quando è arrivato a Manchester, De Gea è stato assoluto protagonista, vincendo il titolo di giocatore dell’anno del club per quattro volte nelle ultime cinque stagioni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche