Calciomercato, Kovacic: "Chelsea scelta giusta, voglio restare qui. Hazard? Mi ha chiesto informazioni sul Real Madrid"

Calciomercato
Mateo Kovacic (getty)

Il centrocampista croato ha le idee chiare sul suo futuro: "Voglio rispettare il contratto che ho con il Real, ma nella mia testa c'è la volontà di restare al Chelsea. Venire a Londra è stata una delle migliori decisioni della mia carriera". Poi l'indizio su Hazard: "Mi ha chiesto informazioni su Madrid, ma assicuro che è totalmente concentrato per fare bene qui"

SARRI, IL PRIMO COLPO DI MERCATO È... UNO PSICOLOGO?

CALCIOMERCATO, TUTTE LE ULTIME NEWS

Dopo un periodo di crisi al Real Madrid, Mateo Kovacic sembra aver ritrovato al Chelsea la sua serenità. Maurizio Sarri lo tiene in considerazione e il croato, autore di un assist in stagione, è in cima alle gerarchie del suo allenatore. Ai Blues in prestito, l’ex Inter ha le idee chiare sul suo futuro, che ha espresso in un’intervista a Sky Sports UK: “Penso che venire al Chelsea sia stata una delle cose più giuste che ho fatto finora nella mia carriera-  ha spiegato - Era un passo che volevo realmente fare, volevo venire qui. Devo ringraziare il mio precedente club, il Real Madrid, così come il Chelsea, che mi voleva molto. Qui a Londra mi sto divertendo, mi piace tutto”. E la volontà è quella di restare: “Per ora sono felice qui - ha aggiunto - La città è fantastica, il club è uno dei migliori al mondo e i miei compagni di squadra sono grandiosi. Devo rispettare il Real Madrid, ma nella mia testa ho voglia di restare qui. Detto ciò ho un contratto che devo rispettare, ed è quello che farò. Per ora, la mia attività è dare il massimo ogni giorno”.

"Hazard un fenomeno, mi ha chiesto informazioni sul Real"

Per un Kovacic che potrebbe restare al Chelsea, c’è un Hazard che sembra poter essere uno degli obiettivi di mercato del Real Madrid per la prossima stagione. Incalzato sulla questione, il centrocampista croato ha svelato un dettaglio che apre a molte interpretazioni: “Per me, Eden è un giocatore incredibile. Non sapevo che fosse così bravo e potrebbe facilmente essere uno dei due o tre migliori giocatori del mondo. Mi ha chiesto come fosse il Real Madrid, ma per adesso non vediamo l'ora di trascorrere una grande stagione insieme: siamo totalmente concentrati sul Chelsea. Lui vuole questo, fare il suo meglio qui a Londra”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche