West Ham, ufficiale l’arrivo di Nasri: contratto fino al termine della stagione

Calciomercato

Il centrocampista francese torna in Premier League al West Ham, dove ritrova Pellegrini che lo ha allenato ai tempi del Manchester City. Ha firmato un contratto di sei mesi con opzione

LEWANDOWSKI: "POTREI RIMANERE A LUNGO AL BAYERN"

ISCO: "MAI PENSATO DI LASCIARE IL REAL"

Samir Nasri ricomincia dal West Ham: è ufficiale. Il club londinese ha annunciato la firma del francese, che si è legato agli Hammers fino al termine della stagione con l’opzione di prolungare per un altro anno. "Il West Ham ha finalizzato la stipula del contratto del due volte vincitore della Premier League, Samir Nasri. Dopo un periodo positivo di allenamento a Rush Green, il centrocampista francese si è unito agli Hammers con un contratto valido fino al termine della stagione 2018/19, con l'opzione di estendere la sua permanenza a Londra. Indosserà la maglia numero 18” si legge nel comunicato pubblicato dalla società sul proprio sito. Nasri, 31 anni, ha cominciato la stagione da svincolato, dopo aver scontato una squalifica di sei mesi per doping durante la sua esperienza all’Antalyaspor. Già da tempo, il giocatore si stava allenando con la squadra e il suo trasferimento al West Ham era nell’aria.

Le prime parole da Hammer

All’atto della firma, Nasri ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dai canali ufficiali del club: “Si sceglie una squadra per il progetto e l'ambizione, e penso che il West Ham abbia tutto per essere uno dei più grandi club di Londra, senza dubbio. Voglio dire, 60 mila persone ad assistere alle partite, giochiamo allo stadio Olimpico. Il centro di allenamento è qui e c'è una proprietà che vuole investire per costruire una buona squadra. Tutto qui è fatto per fare grandi cose. Tornare nel campionato più competitivo al mondo, in una squadra ambiziosa e con un allenatore che conosco: è il miglior lavoro del mondo e sono molto emozionato per questa nuova avventura”.

L’accoglienza di Pellegrini

Le parole istituzionali di benvenuto sono state affidate a Manuel Pellegrini, che conosce bene Nasri per averlo allenato al Manchester City tra il 2013 e il 2016. “Sono molto felice di dare il benvenuto a Samir al West Ham. È un giocatore che ovviamente conosco bene per i nostri trascorsi al City e sono felice di lavorare con lui di nuovo. Ha lavorato molto duramente nelle ultime settimane per rimettersi in una condizione ottimale dopo un lungo periodo di inattività e ora è molto determinato a tornare al suo meglio. Ci darà una nuova dimensione offensiva, è un giocatore molto tecnico, che ha l'abilità di fare giocate importanti nelle partite delicate. Ha già un'ottima esperienza in Premier League e speriamo che possa avere un impatto positivo sulla squadra da ora alla fine della stagione” ha detto l’allenatore degli Hammers.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche