Lecce, arriva Tachtsidis: è lui il primo rinforzo di gennaio per Liverani

CalcioMercato

I giallorossi hanno trovato l’innesto per il centrocampo: Panagiotis Tachtsidis. Il greco torna in Italia dopo due anni con la formula del prestito con diritto di riscatto, che diventa obbligo in caso di promozione in A

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

SERIE B, NEWS E TRATTATIVE DI MERCATO

A due punti dal secondo posto che vuol dire promozione diretta in Serie A, il Lecce non ha voluto perdere l’opportunità di rinforzarsi nel mercato di gennaio. Fabio Liverani aveva chiesto un rinforzo a centrocampo. Inizialmente sembrava essere Alessandro Deiola il profilo più idoneo: il giocatore, attualmente in prestito al Parma, è di proprietà del Cagliari. Poi c’è stata una virata decisa verso Panagiotis Tachtsidis, la cui operazione è stata conclusa nel giro di poche ore. La formula è del prestito con diritto di riscatto, che diventa obbligo in caso di promozione in Serie A. L’acquisto è stato annunciato dal Lecce con la seguente nota apparsa sul proprio sito ufficiale: “L’US Lecce comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Panagiotis Tachtsidis, proveniente dal Nottingham Forest, con la formula del prestito con obbligo di trasformazione dell'acquisizione da temporanea in definitiva in caso di promozione in Serie A e alternativamente con diritto di opzione”.

Tachtsidis, rapporto speciale con l’Italia

Il greco conosce benissimo il calcio italiano, avendoci giocato per ben sette anni, tra il 2010 e il 2017. Poi il trasferimento prima all’Olympiakos, quindi al Nottingham Forest, dove però non è mai sceso in campo in questa prima parte di stagione. Nella sua carriera italiana ha vestito le maglie di Genoa, Cesena, Grosseto, Verona, Roma, Catania Torino e Cagliari. 

I più letti