Calciomercato Napoli, oltre a Kouamé trattativa per Kiyine: idea prestito al Chievo o altrove

Calciomercato

Il club azzurro si muove, soprattutto per giugno. Prosegue la trattativa per l’attaccante del Genoa, per il quale si cerca un accordo sulla base di 20 milioni. Il club rossoblù, però, chiede di più. Altro nome è quello del giovane centrocampista del Chievo, che potrebbe essere acquistato già ora per poi essere girato in prestito altrove o essere lasciato a Verona. In uscita Rog e Diawara

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI IN TEMPO REALE

NAPOLI, CHE CONCORRENZA PER PAVARD
 

Un girone di andata chiuso con 44 punti e al secondo posto, a nove lunghezze di ritardo da una Juventus che sembra inarrestabile. Il Napoli, però, non si arrende e – dopo l’ultimo successo contro il Bologna – si prepara a ripartire con la Lazio dopo la sosta. Per farlo nel migliore dei modi servirà anche una spinta dal mercato, dove i nomi non mancano. Uno su tutti è quello di Christian Kouamé, attaccante classe 1997 del Genoa che, fin qui, ha collezionato 19 presenze condite da tre gol e quattro assist. Il Napoli vorrebbe chiudere la trattativa sui 20 milioni più bonus compresi, ma la richiesta del Genoa è più alta. Si tratta ad oltranza dunque, con la speranza di sistemare già da ora tutti i dettagli per giugno. Altro nome estivo è quello di Agustin Almendra, centrocampista classe 2000 del Boca. Si tratta di un’operazione che potrebbe essere portata avanti con la compartecipazione dell’Empoli. Non si guarda solo al presente, ma anche al futuro. In quest’ottica gli azzurri hanno messo gli occhi su Sofian Kiyine, centrocampista classe 1997 del Chievo che, fin qui, ha messo insieme 14 presenze fra Serie A e Coppa Italia. L’idea sarebbe quella di prenderlo adesso per poi lasciarlo a Verona o girarlo in prestito da qualche altra parte fino a giugno. Infine piace molto Benjamin Pavard, terzino destro - ma all’occorrenza anche centrale di difesa – francese classe ’96 e fra i protagonisti del Mondiale vinto in Russia. Il giocatore è di proprietà dello Stoccarda, terzultimo in classifica in Bundesliga. Occhio però all’inserimento deciso da parte del Barcellona, che ha già incontrato agenti e avvocati per trovare un accordo per il trasferimento a giugno.

Da Rog a Diawara, i nomi in uscita

Non solo trattative in entrata, però. Il Napoli guarda in casa proprio e analizza anche le situazioni legate ai propri giocatori. Fra questi c’è Marko Rog, che continua a non trovare spazio come dimostrano i soli 337’ giocati fra campionato e coppa. Sulle sue tracce c’è lo Schalke 04, ma anche molta Serie A con Parma, Fiorentina e Cagliari in testa. Stesso discorso anche per Diawara che, partito solamente sei volte in campionato dal primo minuto, vorrebbe trovare maggiore minutaggio altrove. Per il centrocampista sirene inglesi, con il Wolverhampton che è tornato prepotentemente sul giocatore. Ma occhio anche alla Spagna e alla Liga, con il Siviglia che si è mosso per i primi sondaggi.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche