Calciomercato, Godin all'Inter: vicinissimo dall'Atletico Madrid, a parametro zero, il primo colpo per giugno

Calciomercato

I nerazzurri sono a un passo dal definire l'acquisto dell'esperto difensore uruguaiano dall'Atletico Madrid a parametro zero per il prossimo mese di giugno. Mancano pochissimi dettagli: per lui è pronto un contratto di due anni con opzione per il terzo

CHI È GODIN: TUTTO SULL'ULTIMO COLPO DELL'INTER

IL PUNTO SUL MERCATO DELL'INTER

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

L'Inter è vicinissima a chiudere il primo colpo di mercato per giugno: Diego Godin. Dopo nove stagioni nella Liga, in cui ha vinto otto titoli tra campionato e Europa, il capitano dell'Atletico Madrid cambierà aria. Lo farà andando a scadenza di contratto per cominciare una nuova avventura in un nuovo campionato. È un'operazione che la squadra nerazzurra sta mettendo a punto in queste ore. Un colpo sensazionale per la società del presidente Steven Zhang, portata avanti nelle ultime settimane dal direttore sportivo Piero Ausilio. Mancano solo alcuni dettagli: il giocatore ha già dato l’ok. Per lui è pronto un contratto di due anni con opzione per il terzo.

Trentatré anni a febbraio per quello che è stato tra i simboli dell’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone e del cholismo negli ultimi anni. L’Atletico Madrid ha tentato in ogni modo di arrivare all’accordo per il rinnovo di contratto, ma la fumata bianca non è mai arrivata. E a questo punto il giocatore lascerà la Spagna, e ormai molto probabilmente vestirà proprio la maglia nerazzurra. Nel mercato dei parametri zero, quella dell’Inter è la risposta a Ramsey, il centrocampista dell’Arsenal che è ormai nelle mani della Juventus. Piero Ausilio continua a mettere a segno colpi a parametro zero nel mese di gennaio: lo scorso anno, in questo periodo, chiuse i colpi di Asamoah e De Vrij in scadenza con Juventus e Lazio. Ottimi giocatori poi diventati titolari inamovibili o quasi con Luciano Spalletti. Ora la storia si ripete: il colpo arriva con l’ok proprio dell’allenatore. Mancano pochissimi dettagli, probabilmente già nelle prossime settimane l’ufficialità.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.