Icardi, rinnovo e Sassuolo: la settimana 'non banale' del capitano dell'Inter

Calciomercato

L'argentino aspetta il primo incontro tra Wanda Nara e i dirigenti nerazzurri per trattare il rinnovo di contratto. Il tutto in una settimana che porterà l'Inter a giocare contro il Sassuolo, una gara mai banale per Maurito. Ai neroverdi Icardi ha segnato la prima tripletta ma al Mapei si è consumata anche la prima crisi (ormai superata) con i tifosi. Contro i neroverdi anche un rigore sbagliato e uno score non di certo da ricordare

INTER-SASSUOLO LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Una settimana diversa. Oltre ai soliti gol e alle solite storie su instagram con viaggio a Roma per impegni extracalcio, Icardi aspetta il primo incontro della sua moglie agente Wanda Nara con la dirigenza dell’Inter. L’appuntamento è programmato per questa settimana ma di certo non verrà reclamizzato più di tanto per evitare di alzare ulteriori polveroni. L’Inter vuole lavorare sotto traccia, per provare a sistemare la situazione contrattuale con il suo capitano senza ulteriori scintille mediatiche. La sostanza in ogni caso non cambia. Ogni parte ha la sua strategia ma tutte e due vogliono convergere verso ol rinnovo. Una partita a scacchi senza sconfitti.

Icardi e il Sassuolo, partita mai banale

Tutto avverrà in una settimana che porta a Inter-Sassuolo. Sfida mai banale e particolare per il numero 9. Da Sassuolo a Sassuolo come se si chiudesse un cerchio. Infatti, contro i neroverdi, Maurito, ha segnato la sua prima tripletta in nerazzurro, ormai oltre quattro anni fa, il 14 settembre 2014 in uno straordinario 7-0 in favore dell'Inter. E il Sassuolo ha anche segnato la prima e più profonda (ma ormai superata) crisi tra l'argentino e la tifoseria nerazzurra: il lancio della maglia (restituita dalla Curva) e l'alterco con i tifosi a bordo campo dopo una prova non di certo da ricordare.

Ricordi, appunto, abbastanza amari riservati dal Sassuolo: nello scorso campionato il rigore sbagliato e poi la sconfitta per 1-0, lo stesso risultato maturato un girone fa quando l'Inter fu ancora battuta al Mapei Stadium. Insomma uno score non di certo invidiabile contro il Sassuolo: 2 vittorie e 6 sconfitte nelle otto sfide giocate. Tradotto: una partita strana in una settimana anomala.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.