Calciomercato Napoli, nuovi contatti con l'agente di Trincao

Calciomercato
Francisco Trincao

Il Napoli sta valutando Francisco Trincao, attaccante classe 1999 del Braga proposto da Jorge Mendes: possibile affare in prestito oneroso con diritto di riscatto. Rog in uscita: lo vogliono Siviglia, Schalke e Eintracht. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato, L'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Una proposta che può diventare un’opportunità di mercato: il Napoli valuta il colpo Francisco Trincao. Già seguito da Inter e Juventus (i bianconeri sembravano decisi a chiudere, prima di mollare la presa, ndr) nelle ultime settimane, il talentuoso attaccante classe 1999 dello Sporting Braga, offerto al club azzurro da Jorge Mendes, suo agente, è osservato speciale da parte della dirigenza partenopea. Dopo l’iniziale scetticismo, ci sono ora possibilità che l’operazione possa essere intavolata: possibile un prestito oneroso a 2 milioni di euro con riscatto fissato a 13 milioni. Valutazioni in corso sulle cifre, ma il Napoli fiuta l’opportunità.

Chi è Trincao

In Portogallo è già considerato l’erede di Cristiano Ronaldo. Francisco Trincao è stato decisivo la scorsa estate nell'Europeo Under 19: grazie a lui e ai suoi 5 gol il Portogallo ha vinto l'edizione del 2018 battendo proprio l'Italia in finale. Il classe 1999 ha collezionato fino a questo momento della stagione solo due spezzoni di gara con la Prima squadra dello Sporting Braga, per un totale di 32 minuti, attirando però più di un’attenzione. Testa e tecnica, caratteristiche che lo rendono un calciatore importante e sempre a disposizione del suo allenatore: bravo a giostrare su entrambe le corsie esterne offensive, con una prevalenza a partire dal lato destro, e la possibilità anche - specie in caso di emergenza - di essere impiegato centralmente come falso nove o punta, viste le ottime abilità aeree.

Rog in uscita

Marko Rog è ormai pronto a lasciare il Napoli. Dopo aver trovato poco spazio sia con Sarri che con Ancelotti, il centrocampista croato è deciso a cercare minuti lontano dall'Italia. Per lui è una questione di opportunità: la volontà del club azzurro è quella di mandarlo in prestito. Il Siviglia spinge molto per averlo, ma la Germania sembra essere la destinazione preferita del giocatore. Su di lui sia lo Schalke che l'Eintracht.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport