Calciomercato Cagliari, è fatta per l'uruguaiano Christian Oliva: presto le visite mediche

Calciomercato

La società rossoblù ha chiuso per Christian Oliva, centrocampista uruguaiano classe ’96 del Nacional Montevideo. Operazione da 5 milioni di euro più bonus, il giocatore arriva in Sardegna a titolo definitivo: presto le visite mediche

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Un nome nuovo per il centrocampo del Cagliari. Non soltanto Birsa, arrivato in Sardegna dal Chievo nei primi giorni della sessione invernale di calciomercato, la società rossoblù ha chiuso anche per l’uruguaiano Christian Oliva. Centrocampista classe ’96 in forza al Nacional Montevideo, club con il quale ha collezionato in totale 43 presenze mettendo a segno 3 gol, Oliva per struttura e caratteristiche ricorda Nicolò Barella. Un prospetto interessante quello dell’uruguaiano, abile sia in fase di costruzione che, soprattutto, in fase di interdizione. L’operazione è ormai definita, con il Cagliari che verserà al Nacional Montevideo 5 milioni di euro più bonus. Un nuovo centrocampista dunque per Rolando Maran, che avrà a disposizione Christian Oliva: il giocatore arriverà in Sardegna e sosterrà presto le visite mediche.

Nandez resta un obiettivo: offerti 20 milioni di dollari al Boca

Chiusa l’operazione che porterà a Cagliari Oliva, il club del presidente Giulini continua a lavorare anche su altri fronti. In questo senso, un obiettivo rimane sempre Nahitan Nandez, centrocampista classe ’95 del Boca Juniors per il quale proseguono ancora i contatti. L’uruguaiano è un profilo che piace parecchio al club rossoblù, che è arrivato ad offrire alla società argentina una cifra di 20 milioni di dollari per l’intero cartellino del giocatore. La trattativa prosegue: per il Cagliari, dopo Oliva, anche Nandez rimane un obiettivo.

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE