Barcellona, Frenkie de Jong bloccato per giugno: il centrocampista dell'Ajax a un passo dai blaugrana

Calciomercato
Frenkie de Jong a un passo dal Barcellona: bloccato il centrocampista dell'Ajax (Getty)

Assalto decisivo sul centrocampista olandese: superata la concorrenza del Paris Saint-Germain, affare vicino alla definizione. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato l'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

ORA È UFFICIALE: DE JONG AL BARCELLONA

CHI È DE JONG

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Kevin Prince Boateng, ma non solo. In casa Barcellona si guarda già oltre il calciomercato di gennaio e si pianificano già i colpi per la prossima stagione. In quest'ottica va visto l'affondo per portare al Camp Nou Frenkie de Jong, centrocampista classe 1997 dell'Ajax oggetto del desiderio di mezza Europa e oggi mai così vicino al trasferimento in Catalogna.

Barcellona, affondo decisivo per de Jong: bloccato il centrocampista dell'Ajax

Decisivi sarebbero stati i contatti delle ultime ore, grazie ai quali il Barcellona avrebbe superato la concorrenza del Paris Saint-Germain, bloccando di fatto il centrocampista olandese già per la prossima stagione. La trattativa è in stato avanzato e importanti evoluzioni sono attese nei prossimi giorni. A 22 anni, de Jong è già un pilastro dell'Ajax. Cresciuto nel meno noto Willem II, de Jong è stato acquistato dal club di Amsterdam nell’estate 2015 alla cifra di un euro. Operazione dal valore simbolico, altro non fosse che il club originario si è riservato il diritto d’incassare il 10% della futura rivendita. Il suo ingresso in pianta stabile nel calcio che conta era maturato nella scorsa annata, quando si era conquistato un posto come titolare in prima squadra, mentre da settembre fa parte anche del nuovo corso dell'Olanda: esordio in amichevole contro il Perù, poi un posto nel cuore del campo in tutte e quattro le partite giocate dai Tulipani in Nations League, contribuendo alla qualificazione alla fase finale davanti a Francia e Germania. Grazie alla sua interpretazione moderna del ruolo, che gli permette di abbassarsi in fase di costruzione e agire da vertice basso del centrocampo, de Jong non è etichettabile né come un difensore centrale, tantomeno come un regista puro: sa ricoprire entrambi i ruoli e lo fa bene, come le 28 presenze già accumulate in stagione con appena tre partite dell'Ajax saltate confermano. A Barcellona si sono resi conto delle sue qualità e ora stanno sferrando l'assalto decisivo per portarlo in Spagna sin dalla prossima estate.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.