Calciomercato Milan, affare Deulofeu rinviato a giugno. Zapata, Fenerbahce o rinnovo?

CalcioMercato

Rossoneri molto attivi sul mercato. Proseguono i contatti per Deulofeu, ma per lo spagnolo il discorso è stato rinviato a giugno. Il difensore colombiano, invece, dovrà decidere fra il Fenerbahce o il rinnovo proposto dal Milan, che non lo vuole cedere. Bloccata la partenza di Antonio Donnarumma

MILAN-NAPOLI LIVE

TUTTE LE TRATTATIVE IN TEMPO REALE

JUVENTUS, IL PUNTO SUL MERCATO

INTER, IL PUNTO SUL MERCATO 

E’ partito Higuain ed è arrivato Piatek. Il mercato del Milan è da considerarsi già piuttosto stravolgente, ma i rossoneri non si fermano qui. Tanto in entrata quanto in uscita. Per quanto riguarda il reparto offensivo, infatti, proseguono i colloqui con il Watford per un possibile ritorno in Italia di Deulofeu, già protagonista con la maglia del Milan nella stagione 2016-2017. L’interessamento è nato un paio di mesi fa, precisamente dopo la partita fra Inter e Psv. In quell’occasione, infatti, è andato in scena un incontro fra l’agente del giocatore, Leonardo e Maldini. La proposta del club rossonero consisteva nel riportare in Serie A l’esterno offensivo a partire già da gennaio con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Proposta però rifiutata dal club inglese, che per lo spagnolo chiede una somma che si aggira fra i 25 e i 30 milioni di euro. Le parti si riaggiorneranno in estate dal momento che Deulofeu, sulle cui tracce c’è anche il Tottenham, in caso di cambio maglia sceglierebbe proprio il Milan, laddove è stato benissimo nella sua esperienza passata. Per lui, fino a questo momento, sedici presenze in Premier League condite da tre gol e tre assist.

Calciomercato Milan, il punto sulle trattative

Non solo l’attacco però. Il Milan sta lavorando anche per la difesa. Fra i nomi in uscita ci sarebbe quello di Zapata, pilastro del reparto arretrato di Gattuso ma al centro delle voci di mercato. Il suo nome rientra nella lista degli obiettivi del Fenerbahce, che insiste per avere il classe 1986. Nelle scorse ore c’è stato un incontro fra il suo agente e il club rossonero, che ritiene il colombiano une pedina fondamentale. Zapata tuttavia sarebbe intenzionato a partire, dal momento che il Fenerbahce offre due anni di contratto per averlo subito (lui è in scadenza). Dall’altra parte il Milan non lo vuole liberare e per questo gli ha proposto un altro anno di contratto alle condizioni attuali. Il suo entourage e il giocatore si sono presi qualche giorno per decidere. Si guarderanno comunque intorno per capire se o il Fenerbahce o altri club offriranno di più, sennò potrebbero firmare il rinnovo con il Milan. Nel frattempo è arrivato in città un altro difensore, decisamente più giovane. Si tratta di Tiago Djalo, centrale classe 2000 che arriva dallo Sporting CP: “Sono felice, forza Milan” le sue prime parole all’aeroporto. Il ragazzo verrà inserito in un primo momento nella formazione Primavera, proprio come Nikolaos Mikelis, centrocampista classe 2001 dell’Astera Tripolis. Bloccata, infine, l’uscita di Antonio Donnarumma, che sembrava destinato all’Olympiacos. Questo perché nel frattempo Reina ha subito un piccolo infortunio muscolare. Novità attese nei prossimi giorni, quando la situazione legata al problema del portiere spagnolo sarà più chiara.
 

I più letti