Calciomercato Milan, Antonio Donnarumma: salta il trasferimento all'Olympiacos, i motivi

Calciomercato

Salta la trattativa che avrebbe dovuto portare il portiere rossonero in Grecia: dopo l'infortunio di Reina i rossoneri hanno chiesto tempo e l'Olympiacos ha cambiato obiettivo chiudendo per Yuri Lodygin

Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato l'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

MILAN-NAPOLI LIVE

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

La valigia per la Grecia era già pronta da tempo, le visite mediche organizzate da quello che sarebbe dovuto diventare il suo nuovo club pure: il matrimonio tra Antonio Donnarumma e l'Olympiacos però non si celebrerà, almeno durante questa sessione invernale di calciomercato. A far saltare il trasferimento del portiere classe 1990 è stato l'infortunio di Pepe Reina. Dopo il problema muscolare dello spagnolo, infatti, il Milan ha frenato sul passaggio di Donnarumma (terzo portiere rossonero) in Grecia, chiedendo ulteriore tempo prima di liberare il portiere. L'Olympiacos però, vista la necessità di acquistare al più presto un nuovo portiere non ha voluto aspettare ed ha cambiato obiettivo puntando su Yuri Lodygin, portiere classe 1990 di proprietà dello Zenit: affare definito con la formula del prestito e porte dunque chiuse all'arrivo di Antonio Donnarumma. Che adesso, da possibile partente, potrebbe essere protagonista in Coppa Italia nel match in programma martedì contro il Napoli: visto l'infortunio di Reina, infatti, Donnarumma si giocherà una maglia da titolare con il fratello Gigio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche