Calciomercato Roma, Monchi: "Il pizzino di Paratici su Zaniolo? Nel mio c'è Messi..."

Calciomercato
monchi

Il direttore sportivo della Roma ha voluto chiudere la questione del bigliettino lasciato dal ds della Juve in un ristorante con una battuta: "C'era il nome di Zaniolo? Anche io ne ho fatto uno, ci ho messo Messi... Non scherziamo, è un nostro giocatore e resterà con noi"

PARATICI E IL PIZZINO, RISOLTO IL GIALLO

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI

"Il pizzino di Paratici? Ieri ho sentito il presidente del Barcellona perche' io ho fatto un pizzino con Messi...". Il direttore sportivo della Roma Monchi chiude con una battuta la questione del bigliettino lasciato dal collega della Juventus e ritrovato in un ristorante nel quale erano appuntati vari nomi tra i quali quello di Zaniolo, gioiello dei giallorossi prelavato in estata dall'Inter nell'affare Nainggolan.

"Bisogna blindare anche Messi perche' forse domani vado a Barcellona e lo prendo. Non scherziamo con cose che non sono professionali: Zaniolo e' un giocatore della Roma, siamo felici di averlo con noi", ha detto alla Rai prima della partita dei quarti di Coppa Italia contro la Fiorentina. "Vida o Barrios? Non posso dire niente perche' nessuno dei due gioca nella Fiorentina - continua Monchi -. Oggi per me l'importante e' la partita, il mercato chiude domani. Il mister e io stiamo guardando al mercato per trovare qualcosa che possa migliorare la squadra. Finora non abbiamo trovato nulla, e stiamo andando avanti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche