Calciomercato, agente Coutinho: "Griezmann non lo sostituirà al Barcellona"

Calciomercato

Il procuratore del brasiliano ha negato ogni possibile correlazione tra l’arrivo dell’attaccante francese e l’eventuale cessione di Coutinho: “Non so il motivo per cui si dica una cosa del genere, non ne voglio nemmeno parlare”

LICHTSTEINER: "DIFFICILE CHE RESTI ALL'ARSENAL"

HAZARD AL REAL? SPUNTA UN INDIZIO PUBBLICITARIO

La partenza di Antoine Griezmann ha scosso l’intero mondo calcistico e rischia di cambiare gli equilibri del calcio europeo. Il francese, che ha comunicato la decisione di lasciare l’Atletico Madrid, andrà al Barcellona che pagherà l’importo previsto dalla sua clausola rescissoria: 125 milioni di euro. Un acquisto di tale importante, considerato anche l’arrivo di Frenkie de Jong dall’Ajax per 75 milioni più bonus, fa sorgere ovviamente la necessità di vendere qualche elemento della rosa. Tra i nomi dei possibili partenti, è stato fatto anche quello di Coutinho. Il suo agente, Andrea Bertolucci, ha voluto fare chiarezza sulla questione, intervistato da AS: “Non è vero che Griezmann sarà il sostituto di Philippe al Barcellona. Non so il motivo per cui si dica una cosa del genere: smentisco e non ne voglio parlare più, ma ribadisco che è falso”.

Il Coutinho blaugrana

Philippe Coutinho è arrivato al Barcellona nella sessione invernale di calciomercato dello scorso anno. I catalani lo hanno pagato 160 milioni per acquistarlo dal Liverpool e gli è stata messa una clausola rescissoria da 400 milioni. Con ogni probabilità, una cessione comporterebbe in automatico una minusvalenza pesante in bilancio per gli spagnoli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.