Calciomercato Barcellona, piacciono i fratelli Vignato del Chievo

CalcioMercato

Gli occhi del club spagnolo sui due fratellini del Chievo. Emanuel ha già giocato 10 partite nella Serie A 2018/2019, il fratellino Samuele è del 2004. Agente in Spagna da ieri. La prima richiesta di 8 milioni è ritenuta eccessiva dai blaugrana

DAL SIPARIETTO CON TOTTI ALLA SERIE A: CHI E' SAMUEL VIGNATO

BARCELLONA, AVANTI CON VALVERDE IN PANCHINA

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS

Emanuel si è già messo in luce nell'ultimo bimestre della Serie A 2018/2019, con 10 presenze, un assist e una rete all'Olimpico di Roma contro la Lazio. Di Samuele, classe 2004 e di quattro anni più piccolo rispetto al fratello maggiore, si dice un gran bene. Sono i fratelli Vignato, di proprietà del Chievo ed entrati nel mirino di una big del calcio mondiale: il Barcellona. Il club blaugrana sta monitorando il profilo dei due e l'agente dei fratellini italo-brasiliani è arrivato ieri in Spagna per avviare una trattativa. Emanuel è un centrocampista con spiccate qualità offensive, Samuele invece è un attaccante, è già protagonista nell’Under 15 del Chievo e con la maglia della nazionale di categoria allenata da Patrizia Panico. Separati dall'età ma uniti dal cognome e dalla squadra, i due sono considerati dei piccoli fenomeni dal Barcellona. Il Chievo per i loro cartellini chiede 8 milioni di euro, una cifra ritenuta eccessiva dalla società catalana. Le parti si riaggiorneranno nelle prossime ore. La Serie A, intanto, torna a riscuotere gradimento all'estero: l'attenzione del Barcellona su due giovani del nostro calcio non può che essere considerato un segnale positivo.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

I più letti