Calciomercato Roma, idea Florentino del Benfica: potrebbe essere primo regalo per Fonseca

Calciomercato

In attesa di ufficializzare l’allenatore con il quale c’è già l’accordo totale, la società giallorossa è al lavoro per rinforzare la rosa. Obiettivo individuato per il centrocampo, il primo regalo per Fonseca potrebbe essere Florentino Luis, classe ’99 del Benfica: ecco chi è

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

ROMA, LO SHAKHTAR CHIEDE 3 MILIONI PER FONSECA

Il profilo adatto per la panchina è stato individuato, adesso la Roma è al lavoro per iniziare a rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. In attesa di definire tutto e ufficializzare l’ingaggio di Paulo Fonseca - con il quale l’accordo è totale e manca soltanto il via libera dello Shakhtar Donetsk che chiede 2 milioni di euro per lasciarlo andare - come allenatore, il club giallorosso ha messo nel mirino un prospetto particolarmente interessante per il nuovo corso. Si tratta di Florentino Luis, centrocampista classe ’99 del Benfica che ultimamente si è messo in mostra con la Nazionale del Portogallo nei Mondiali Under20: gli uomini mercato della Roma continuano a lavorare sulle operazioni in entrata, il primo colpo potrebbe essere propro il giovane portoghese.

Primo regalo a Fonseca

Il giocatore, che gode del grandissimo gradimento del connazionale Paulo Fonseca, rappresenterebbe il primo vero regalo per il prossimo allenatore. Grazie al lavoro di mediazione del suo entourage con lo Shakhtar Donetsk, Fonseca dovrebbe presto liberarsi a fronte di un pagamento di 2 milioni di euro (circa il 60% in meno rispetto ai 5 milioni di indennizzo richiesti inizialmente). Le parti sono dunque al lavoro per fare arrivare nella Capitale nel più breve tempo possibile l’allenatore, che potrebbe così trovare il suo primo regalo in giallorosso: Florentino Luis.

Chi è Florentino Luis

Centrocampista classe ’99 (compirà 20 anni nel mese di agosto), Florentino Luis – noto più semplicemente come Florentino – rappresenta soltanto l’ultima stellina prodotta dal vivaio del Benfica, club con il quale ha praticamente fatto tutta la trafila nelle giovanili prima di arrivare ad affermarsi in prima squadra. Nato a Lisbona da una famiglia di origini angolane, Florentino ha iniziato a giocare nel Tercena e nel Real Sport Clube, prima di essere scoperto dal Benfica che lo ha tesserato nel 2011. Punto fermo di tutte le formazioni del settore giovanile del club di Lisbona, Florentino ha conquistato diversi trofei guidando il centrocampo del Benfica e si è guadagnato la chiamata di tutte le Nazionali portoghesi dall’Under15 all’Under 20 (si è messo particolarmente in mostra nell’ultimo Mondiale di categoria). Nel 2016 l’esordio con il Benfica B, del quale ha rappresentato un punto di forza per due stagioni prima di debuttare in prima squadra nello scorso mese di febbraio. Da quel momento Florentino ha collezionato diverse presenze (segnando anche un gol) nel massimo campionato portoghese, mettendo insieme anche tre apparizioni in Europa League e attirando l'interesse di diverse società europee.

Le caratteristiche: nuovo Pogba?

Centrocampista centrale di grande struttura e dotato anche di buon piede, Florentino può essere impiegato come vertice basso in mezzo al campo o anche da mezzala. Le movenze e soprattutto il fisico ricordano particolarmente Paul Pogba, anche se le caratteristiche appaiono differenti. Rispetto al francese del Manchester United, infatti, Florentino è un giocatore più difensivo: tra i suoi punti di forza vi sono il recupero del pallone e la capacità di impostazione in fase di ripartenza, mentre non risultano particolarmente incisivi gli inserimenti senza palla. Efficace davanti alla difesa, il classe ’99 ha mostrato grande personalità imponendosi immediatamente in una delle squadre più importanti del Portogallo, il Benfica. Oltre alla fisicità, inoltre, Florentino può contare su un’ottima dinamicità, su una spiccata intelligenza tattica e su una visione di gioco non indifferente, che lo rendono un giocatore tra i più appetibili nel suo ruolo nell’intero panorama calcistico europeo. Sotto contratto con il Benfica fino al 2023, adesso su di lui è forte la Roma, che lo ha individuato come profilo ideale per il centrocampo del nuovo corso. Gli occhi del club giallorosso su Florentino Luis, potrebbe essere lui il primo regalo per il prossimo allenatore Paulo Fonseca.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.