Roma, Fonseca sarà il nuovo allenatore: accordo con lo Shakhtar, è atteso lunedì

Calciomercato

Sbloccata anche la questione clausola con lo Shakhtar, accordo raggiunto con un indennizzo di circa 2 milioni che sarà formalizzato. Il portoghese dunque sarà il prossimo allenatore dei giallorossi, lunedì è atteso in città

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTIVE LIVE

ROMA, FLORENTINO PRIMO REGALO PER FONSECA?

La Roma ha il suo nuovo allenatore: è Paulo Fonseca, che ha allenato lo Shakhtar Donetsk nelle ultime tre stagioni. È stata risolta la questione legata alla clausola presente sul contratto dell’allenatore, per liberarlo in caso di nuova offerta. Gli ucraini hanno ritirato il gentlemen agreement che avevano con il portoghese, che prevedeva una liberazione gratuita in caso di offerta importante. La richiesta originaria era di 5 milioni di euro, ma per una cifra intorno ai 2 milioni è stata raggiunta l’intesa. Per questo, Fonseca è atteso a Roma già lunedì per cominciare la sua avventura italiana. Nell’operazione di pagamento della clausola non dovrebbero rientrare calciatori, ipotesi che però potrebbe verificarsi una volta che Fonseca si sia insediato sulla panchina della Roma.

L’incrocio del 2018

Le strade della Roma e di Fonseca si sono incrociate nella Champions League 2017/18, quando il tabellone degli ottavi di finale mise di fronte i giallorossi e lo Shakhtar. Passò la Roma di Eusebio Di Francesco nonostante la sconfitta per 2-1 nella gara d’andata in Ucraina, ribaltata poi grazie alla rete di Dzeko all’Olimpico che lanciò la squadra ai quarti di finale contro il Barcellona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche