José Mourinho sul futuro: "Mi vedo come allenatore di una Nazionale"

Calciomercato

Lo Special One sembra aver cambiato idea su quale sarà la sua prossima destinazione. "Vorrei affrontare un Europeo o un Mondiale - ha detto a Eleven Sports -, ma non per forza con il Portogallo"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Il suo ultimo giorno di lavoro è ormai datato 18 dicembre 2018. Una volta ufficializzato l'esonero dal Manchester United, José Mourinho si è preso un periodo di vacanza e si è rimesso alla ricerca di una nuova panchina. Le big italiane ed europee non lo hanno preso in considerazione - anche, e forse soprattutto, per un ingaggio alla portata di pochi club - e lui non ha ancora trovato una congeniale sistemazione. Fino a poche settimane fa, lo Special One aveva espresso il desiderio di sperimentare un nuovo campionato, dopo aver già trionfato in patria, in Italia, in Inghilterra e in Spagna. Adesso, però, sembra aver cambiato idea. "Penso che il mio futuro sarà più in una Nazionale che in un club - ha affermato l'ex United a Eleven Sports -. Non si può mai dire mai, ma mi vedo più come Ct che coinvolto in un progetto di club. È qualcosa che mi è sempre mancato nella mia carriera. Ed è questo quello che vorrei fare ora, così da poter disputare un Europeo o un Mondiale. Non necessariamente con il Portogallo, ma con qualsiasi selezione. È un'opportunità che voglio provare un giorno". Prendere il posto sulla panchina della Nazionale lusitana, del resto, non sarà affatto semplice, visti i risultati ottenuti da Fernando Santos. L'attuale Commissario tecnico dei portoghesi, infatti, ha perso nei tempi regolamentari solo 2 delle ultime 41 partite ufficiali. Mou, probabilmente, dovrà guardare per il momento altrove.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.