Calciomercato Milan, Cutrone non è incedibile: ci pensa la Fiorentina. Blindato Calabria

Calciomercato

Maldini e Massara hanno incontrato in sede gli agenti dei due giocatori dell'Under 21. Cutrone per la prima volta non è considerato incedibile: può muoversi a fronte di un'offerta di 25 milioni, la Fiorentina ci pensa. Blindato, invece, Calabria: per Giampaolo è al centro del progetto

MERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

MILAN, TUTTO SUL BLITZ A MADRID

MASSARA È IL NUOVO DS

In attesa di capire l’evoluzione del calciomercato in entrata, il Milan si prepara a programmare l’estate, che sarà inevitabilmente fatta anche di cessioni. Mentre Boban e Gazidis sono andati a Londra nella giornata di venerdì per conoscere i vertici di Elliott, Maldini e Massara hanno incontrato a Casa Milan Donato Orgnoni, agente di Patrick Cutrone, e Alessandro Lucci, procuratore di Davide Calabria (e anche di Suso). Le novità che riguardano i due giovani Azzurri sono importanti: Cutrone, infatti, per la prima volta non è considerato incedibile. Se è vero che l’attaccante non è sul mercato, è possibile che possa partire a fronte di offerte da circa 25 milioni di euro, che il Milan non rifiuterebbe. E c’è già chi si è mosso, come la Fiorentina: il classe 1998 piace a Montella, colui il quale lo ha lanciato tra i grandi. Discorso opposto, invece, per Calabria: forte interesse per lui di Valencia e Siviglia, ma il Milan, per volere in primis di Maldini, non ha al momento intenzione di farlo partire. L’esterno resta al centro del progetto di Marco Giampaolo, così come Suso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.