Calciomercato, Dani Alves saluta il Psg: "Nella vita tutto finisce. Grazie di tutto"

CalcioMercato

Il brasiliano annuncia via Instagram la fine della sua avventura al Psg: "Si chiude un altro ciclo della mia vita, ricordatemi come un 'buon pazzo'. Mi scuso se a volte non sono stato all'altezza. Grazie per questi anni vissuti assieme"

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Un presente che dice Copa America, dove è impegnato con il Brasile, un futuro invece tutto da scrivere. Con una certezza: la fine della storia con il Paris Saint-Germain. Con un lungo messaggio pubblicato su Instagram, Dani Alves ha annunciato il suo addio al club francese dopo due stagioni: “Oggi chiudo un altro ciclo nella mia vita, un ciclo di vittorie, di apprendimento e di esperienze. Vorrei ringraziare la famiglia del Psg per avermi dato l’opportunità di scrivere insieme una pagina nella storia di questo club. Ringrazio tutto lo staff per l’affetto, il rispetto e la complicità che c’è stata fin dal primo giorno... Rendete questo club un po’ ‘più speciale”, ha scritto il brasiliano, che dunque non prolungherà il contratto in scadenza con il Psg. L’ex esterno tra le altre di Barcellona e Juventus ha poi aggiunto: “Sono stati due anni di resilienza e di continuo reinventarsi per compiere la mia missione, ma nella vita tutto ha un inizio, uno sviluppo centrale e una fine, ora siamo giunti a quel momento".

Il saluto di Dani Alves

Dani Alves ha poi mostrato tutta la sua riconoscenza nei confronti del club e dei compagni: “Mi scuso se in qualche momento non sono stato all’altezza, mi scuso se a volte ho sbagliato, ma ho sempre cercato di dare il massimo. Grazie a tutti i compagni per i momenti vissuti, alle risate fatte insieme. Ricordatemi come un ‘buon pazzo’, con il sorriso sul volto, con tanta energia nell'anima e con la professionalità di chi si è impegnato per raggiungere i propri scopi. Ricordatemi come quello che voleva solo che stessimo al meglio ogni giorno, come quello che provava a far capire il significato della parola squadra. Un grande abbraccio a tutti e spero che non vi manchino le mie follie!”, ha concluso il brasiliano.

Visualizza questo post su Instagram

Hoje fecho mais um ciclo na minha vida, um ciclo de vitória, de aprendizados e de experiências. Gostaria de agradecer a família PSG pela oportunidade de juntos construir uma página na história desse clube. Gostaria de agradecer a todos e sobre tudo ao staff pelo carinho, pelo respeito, pela cumplicidade demostrada desde o primeiro dia... vocês fazem esse clube um pouco mais especial. Foram dois anos de resiliência e reinventares contínuos para cumprir com a minha missão, porém na vida tudo tem um começo, um meio, um final e hoje chegou o momento de colocar esse ponto final aqui. Peço-lhes desculpas se em algum momento não estive a altura, peço-lhes desculpas se em algum momento cometir alguma falha, apenas tentavam dá o meu melhor. Obrigado a todos os companheiros pelos momentos vividos, pelas risadas juntos, pelos enfados também que vossos espíritos preguiçosos me fizeram passar.🤣🤪 Se vocês um dia me recordarem, que seja como o GOOD CRAZY de cada dia, com um belo sorriso no rosto, com uma energia pura de alma, como um profissional trabalhador e compromissado com os objetivos.... como alguém que apenas quis que vocês fossem melhores a cada dia e que tentou fazê-los entender o verdadeiro significado da palavra equipe. “Um grande abraço a todos e espero que não sintam muita falta das minhas loucuras🤣😂😆” Com muito carinho GoodCrazy!! #GoodCrazyMood🤪

Un post condiviso da DanialvesD2 My Twitter (@danialves) in data:

I più letti