Calciomercato Juve, ufficiale Luca Pellegrini: "Un onore essere qui, grazie Roma"

Calciomercato

La Juventus ha ufficializzato l'acquisto di Luca Pellegrini, classe 1999 arrivato dalla Roma nell'operazione che ha portato Spinazzola in giallorosso: contratto fino al 2023. Le sue prime parole: "Onorato di essere qui, non vedo l'ora di cominciare. Grazie alla Roma che mi ha fatto crescere"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

JUVE, ECCO RABIOT: VISITE MEDICHE

Luca Pellegrini: una nuova esperienza al via. Dopo aver giocato per otto anni nella Roma, tra giovanili e prima squadra, il terzino classe 1999 lascia la Capitale: è infatti pronto a cominciare la sua avventura con la Juventus. Il suo arrivo in bianconero è stato reso ufficiale attraverso un comunicato: “Juventus Football Club - si legge - comunica di aver perfezionato con la società A.S. Roma l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Pellegrini a fronte di un corrispettivo di € 22 milioni pagabili in tre esercizi. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quadriennale fino al 30 giugno 2023”. Contestualmente, la Juve ha ceduto “a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Leonardo Spinazzola a fronte di un corrispettivo di € 29,5 milioni pagabili in tre esercizi. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 26,6 milioni”.

Il saluto di Pellegrini

Appena dopo l’ufficialità, Luca Pellegrini ha voluto salutare la Roma con un post su Instagram: “Prima di iniziare questa nuova avventura - ha scritto - volevo ringraziare l’AS Roma, per questi anni passati insieme, per il percorso del settore giovanile dove sono arrivati tanti trofei e grandi traguardi, fino ad arrivare in prima squadra. Durante questi anni ho conosciuto molte persone, e da ognuna di loro ho imparato qualcosa, dai mister ai compagni, dai team manager ai magazzinieri, dai dottori ai fisioterapisti. Li ringrazio uno ad uno. Senza di loro non sarei diventato il Luca che sono oggi. Sono entrato 8 anni fa che ero un bambino, e adesso ne esco da persona più matura”. Un grazie anche ai tifosi giallorossi: "Vorrei ringraziare di cuore i tifosi che mi sono stati vicini, dai primi momenti di difficoltà, alle piccole grandi gioie che ho raggiunto con questa maglia, e che avrei voluto fossero più numerose”. Prime parole anche per i bianconeri: "Da oggi per me inizia un nuovo percorso, che intraprenderò con tutto l’entusiasmo possibile come ho sempre fatto. Sono onorato di essere entrato a far parte della Juventus, il club più titolato in Italia e tra i più titolati al mondo. Non vedo l’ora di cominciare questo nuovo cammino”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche