Calciomercato Roma, accordo con lo Shanghai Shenhua: El Shaarawy va in Cina

CalcioMercato

Stephan El Shaarawy allo Shanghai Shenhua, c'è l'accordo. Dopo l'apertura del giocatore al ricco contratto offerto dai cinesi, anche i club trovano l'intesa per il trasferimento sulla base di 18 milioni di euro (bonus compresi): nella giornata di domenica 7 luglio prevista la partenza per la Cina, poi le visite mediche e la firma

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Il futuro di Stephan El Shaarawy sarà lontano dall'Italia e dalla Serie A: lo Shanghai Shenuha infatti, club cinese che da tempo ha richiesto il giocatore alla Roma, non ha mollato e dopo aver offerto al giocatore un contratto molto ricco, in queste ore ha trovato accordo con il club giallorosso. Le due società hanno trovato l'intesa sulla base di 18 milioni di euro, bonus compresi: già nella giornata di domenica 7 luglio è prevista la partenza dell'attaccante per la Cina, dove svolgerà le visite mediche prima di apporre la firma sul suo nuovo contratto.

Il rilancio dello Shanghai

Inizialmente El Shaarawy aveva rifiutato la proposta del club cinese, che poi però ha rilanciato mettendo sul piatto un'offerta di 16 milioni di euro all'anno per tre stagioni. Una cifra che ha fatto vacillare e alla fine convinto El Shaarawy. Così lo Shanghai Shenuha ha aumentato anche l'offerta alla Roma: dopo una prima proposta di 10 milioni, il rilancio a 18 ha fatto in modo che la trattativa potesse chiudersi.

I più letti