Calciomercato PSG, Neymar assente alla ripresa: "In ritiro dal 15 luglio, club avvisato"

CalcioMercato

Il brasiliano non si è presentato alla ripresa degli allenamenti del club parigino, "senza autorizzazione da parte della società". Il Paris Saint-Germain ha annunciato provvedimenti in un duro comunicato, ma Neymar smentisce la versione del club: "Come da accordi sarò in ritiro dal 15 luglio"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

BARCELLONA, BARTOMEU: "NEYMAR VUOLE ANDARE VIA DAL PSG"

Prosegue la telenovela Neymar, da tempo al centro di tantissime voci che lo vorrebbero lontano dal PSG e di ritorno in Spagna, al Barcellona, ma senza scartare l'ipotesi Real Madrid. Il giocatore brasiliano, che ha saltato anche la Copa America per infortunio, non si è presentato alla ripresa degli allenamenti del Paris Saint-Germain, fissata per oggi 8 luglio. Un'assenza che ha fatto infuriare il club parigino, che ha reagito con un comunicato stampa sul proprio sito ufficiale.

Il comunicato del PSG

"Questo lunedì, 8 luglio, Neymar da Silva Santos Junior è stato convocato per la ripresa delle attività della squadra - si legge nella nota - ma il Paris Saint-Germain ha constatato che il giocatore non si è presentato all'ora e nel luogo concordati, senza essere autorizzato in anticipo dal club. Il Paris Saint-Germain deplora questo comportamento e adotterà le misure più appropriate del caso".

Il padre: "Club avvisato, in ritiro dal 15 luglio"

Al comunicato del PSG ha fatto seguito una pronta replica del padre dell’attaccante brasiliano: "Il club sapeva che mio figlio si sarebbe presentato in ritiro il 15 luglio. L’impegno di Ney al Neymar Junior Institute era una cosa nota da più di un anno e non potevamo di certo cambiare i piani". 

I più letti