Calciomercato PSG, Neymar assente alla ripresa: "In ritiro dal 15 luglio, club avvisato"

Calciomercato

Il brasiliano non si è presentato alla ripresa degli allenamenti del club parigino, "senza autorizzazione da parte della società". Il Paris Saint-Germain ha annunciato provvedimenti in un duro comunicato, ma Neymar smentisce la versione del club: "Come da accordi sarò in ritiro dal 15 luglio"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

BARCELLONA, BARTOMEU: "NEYMAR VUOLE ANDARE VIA DAL PSG"

Prosegue la telenovela Neymar, da tempo al centro di tantissime voci che lo vorrebbero lontano dal PSG e di ritorno in Spagna, al Barcellona, ma senza scartare l'ipotesi Real Madrid. Il giocatore brasiliano, che ha saltato anche la Copa America per infortunio, non si è presentato alla ripresa degli allenamenti del Paris Saint-Germain, fissata per oggi 8 luglio. Un'assenza che ha fatto infuriare il club parigino, che ha reagito con un comunicato stampa sul proprio sito ufficiale.

Il comunicato del PSG

"Questo lunedì, 8 luglio, Neymar da Silva Santos Junior è stato convocato per la ripresa delle attività della squadra - si legge nella nota - ma il Paris Saint-Germain ha constatato che il giocatore non si è presentato all'ora e nel luogo concordati, senza essere autorizzato in anticipo dal club. Il Paris Saint-Germain deplora questo comportamento e adotterà le misure più appropriate del caso".

Il padre: "Club avvisato, in ritiro dal 15 luglio"

Al comunicato del PSG ha fatto seguito una pronta replica del padre dell’attaccante brasiliano: "Il club sapeva che mio figlio si sarebbe presentato in ritiro il 15 luglio. L’impegno di Ney al Neymar Junior Institute era una cosa nota da più di un anno e non potevamo di certo cambiare i piani". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.