Calciomercato: in Turchia comprano Lamin Jallow dalla Salernitana, ma è quello sbagliato

CalcioMercato

Il Menemenspor, squadra della serie B turca, era convinta di aver messo sotto contratto il promettente attaccante granata, ma a causa di un errore si è ritrovata in casa un centrocampista della serie C portoghese. E appena scoperto l'errore lo ha licenziato

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

DE LIGT-JUVE, MERCOLEDÌ LE VISITE MEDICHE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Lamin Jallow a Salerno lo conoscono bene: classe 1995, attaccante originario del Gambia, è uno dei talenti più promettenti della squadra di Ventura. Un realizzatore che i granata sperano riesca a trovare continuità quando si tratta di spingere la palla in rete – lo scorso anno 34 presenze, cinque gol e quattro assist. Un giocatore su cui hanno messo gli occhi anche gli uomini di mercato del Menemenspor, società della serie B turca che visionati i filmati con Jallow in azione, non ha esitato a contattare il suo agente. Una trattativa lampo, che nel giro di poche ore ha portato il giocatore a prendere l’aereo per la Turchia, superare le visite mediche e firmare il contratto con tanto di sorriso felice per l’occasione che gli era stata data. Il problema è che il giocatore arrivato al Menemenspor non era Lamin, ma Alpha – centrocampista del GD Alcochetense, squadra della serie C portoghese. L’attaccante della Salernitana infatti non era stato neanche contattato, mentre la società turca si è ritrovata vittima di un clamoroso (e non si sa quanto voluto) scambio di persona. A quel punto, svelato l’arcano, si è dovuto correre ai ripari per cercare di risolvere la situazione: il Menemenspor ha comunicato che l’affare era saltato a causa del mancato superamento delle visite mediche, prima di rendersi conto della truffa nella quale era caduti. A quel punto il contratto è stato stracciato, con Alpha Jallow licenziato in tronco, mentre Lamin continua senza problemi la sua preparazione in vista della prossima stagione di serie B con la Salernitana.

I più letti