Calciomercato, Napoli-Pepé: c'è distanza sull'ingaggio del giocatore

Calciomercato

Nel ritiro di Dimaro sono arrivati gli agenti dell'ivoriano del Lille, grande obiettivo di mercato del Napoli. Il giocatore però chiede 5 milioni di euro a stagione, una pretesa ritenuta troppo onerosa dalla dirigenza degli azzurri

LIVERPOOL-NAPOLI LIVE

Colpo di scena a Dimaro: come la scena di un film, ecco che dal cielo compare un elicottero. A bordo gli agenti di Nicolas Pépé. L’ivoriano è uno dei grandi obiettivi di calciomercato del Napoli e, dopo aver cominciato positivamente la trattativa con il Lille, la dirigenza vorrebbe convincere l’attaccante classe 1995 a trasferirsi in Italia. Per questo c'è stato oggi un incontro nella sede del ritiro della squadra di Carlo Ancelotti, dove intorno alle 15 sono arrivati Samir Khiat, procuratore del giocatore, e alcuni dei suoi assistenti, atterrati in elicottero tra le montagne del Trentino. Tuttavia, non c'è molto ottimismo da parte del Napoli: le richieste di 5 milioni di euro a stagione al giocatore e 5 milioni di commissioni sono state ritenute troppo alte. La trattativa non è da ritenersi saltata, le parti si riaggiorneranno per capire la fattibilità dell'operazione. Tra Napoli e Lille come detto nessun problema: i francesi valutano Pépé 60 milioni di euro, ma sembra che si possa trovare un accordo definitivo inserendo nell'affare come contropartita tecnica Adam Ounas, obiettivo proprio del club di Ligue 1. Per questo è ora importante capire come si evolveranno i contatti tra l'entourage del giocatore, seguito anche dal Psg e da squadre di Premier League, e la dirigenza napoletana.

Ancelotti su Pepé: "Trattativa in corso, tutto può succedere"

"Se ho incontrato gli agenti di Pépé? Sì, erano nel nostro albergo. Li ho salutati, come ho fatto con tutti gli agenti che sono venuti qui. E ne sono venuti diversi, anche la scorsa settimana…", ha ammesso in conferenza stampa a Dimaro Carlo Ancelotti. "E' importante incontrare gli agenti per valutare tutte le ipotesi di mercato. Ovvio che a Pépé siamo interessati, gli agenti sono qui, inutile nasconderlo. Le trattative sono in corso, vediamo cosa accade. In che ruolo lo vedo nel Napoli? E' un attaccante esterno", ha concluso Ancelotti.

I numeri di Pépé

Una vera e propria freccia sulla fascia, Pépé unisce velocità, forza fisica e freddezza davanti alla porta. Nell’ultima stagione è stato il vero trascinatore del Lille, che grazie soprattutto ai suoi gol è riuscito ad agguantare un inaspettato secondo posto in Ligue 1. Sorpresa del campionato, Pépé ha segnato 22 reti, firmando anche 11 assist. È punto fermo anche della nazionale della Costa d'Avorio: 4 le reti nelle 13 presenze in carriera.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche