Calciomercato, news e trattative del 29 luglio

Napoli, sfuma Pépé: l'ivoriano atteso a Londra per le visite mediche con l'Arsenal. Milan sempre più vicino a Leao del Lille, in difesa è fatta per Duarte del Flamengo: l'agente di Correa a Milano, possibili nuovi contatti per provare a sbloccare l'affare. Continua il duello Juve-Inter per Lukaku: i bianconeri vogliono inserire nell'affare Dybala (valutato intorno a 100 milioni), i nerazzurri pensano a un rilancio. Alzata l'offerta per Dzeko, ma i giallorossi fanno muro. Barone conferma: "Chiesa è felice alla Fiorentina"; i viola provano a chiudere per Boateng. Ufficiale il trasferimento di Providence alla Roma

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

1 nuovo post
Milan

L'agente di Correa a Milano

La pista per portare Angel Correa al Milan resta difficile ma non è ancora del tutto chiusa. Nonostante non sia ancora stato raggiunto l’accordo tra i rossoneri e l’Atletico Madrid (c’è distanza sui bonus), il Milan continua a lavorare per sbloccare l’affare. E in quest’ottica c’è da registrare l’arrivo a Milano dell’agente dell’attaccante argentino, segnale di come ci potrebbero essere nuovi contatti nelle prossime ore.
- di ninocr
Juventus

Le ultime sul duello Inter-Juve per Lukaku

Prosegue la sfida Juve-Inter per Lukaku. Per i bianconeri rimane calda l’idea di uno scambio con Dybala (che i bianconeri valutano intorno 100 milioni), profilo che interessa ai Red Devils. Resta da capire la volontà di lasciare la Juve da parte dell’argentino, che dal rientro delle vacanze incontrerà Sarri per capire quanto è centrale nel progetto bianconero.
 
L’Inter invece prepara il rilancio dopo il rifiuto della prima offerta di 60 milioni: pronti 70 milioni più bonus per arrivare ad un totale di 75, ma per entrare nel vivo dei discorsi bisognerà aspettare qualche cessione. United che valuta Lukaku 83 milioni di euro.
- di ninocr
Inter

Rilancio per Dzeko. La Roma fa muro

Tentativo destinato a non andare a buon fine quello dell’Inter per Edin Dzeko. I nerazzurri infatti sono pronti ad alzare l’offerta iniziale di 12 milioni di euro fino a 15, ma la Roma continua a fare muro e chiedere 20 milioni di euro per cedere il bosniaco.
- di ninocr
Torino

Stop di almeno un mese per Iago Falque

E’ più grave del previsto l'infortunio subito da Iago Falque contro il Debrecen. L'attaccante del Torino ha subito una lesione capsulo-legamentosa alla caviglia sinistra. E’ quanto emerso dagli ulteriori esami coi il giocatore spagnolo è stato sottoposto. Per lo spagnolo ci saranno nuovi esami tra 10-15: tornerà in campo tra almeno un mese.
- di ninocr
Milan

Duarte, il saluto al Flamengo

Leo Duarte è sempre più un giocatore del Milan. Il difensore brasiliano ha salutato compagni e staff tecnico del Flamengo in un video pubblicato sui social dal club di Rio de Janeiro. "E' stato un sogno indossare questa maglia", ha detto Duarte. Nelle prossime ore prevista la chiusura dell'operazione sulla base di 11 milioni di euro. DUARTE, IL VIDEO DEL SALUTO AL FLAMENGO
 
- di Redazione SkySport24

De Rossi: "Entusiasmo incredibile. Volevo un ambiente stimolante"

"Al momento del mio arrivo ho trovato qualcosa di incredibile, la gente che mi ha aspettato alle 6 di mattina. Voglio ringraziali in maniera seria. È una spinta in più per fare al meglio il mio lavoro", sono queste le prime parole di Daniele De Rossi durante la presentazione da nuovo giocatore del Boca Juniors. “Perché ho scelto il Boca? Una volta ufficiale la notizia del mio addio alla Roma abbiamo iniziato a sentirci e Burdisso era intenzionato a portarmi qui. Io gli ho detto subito di sì, ma poi ci ho pensato. Cambiare così tanto poteva spaventarmi. Il sì è stato per la mia voglia di giocare a calcio in un ambiente stimolante", ha proseguito il centrocampista.
- di ninocr
Genoa

Si lavora per Biglia. Atteso in Italia Kamada

I rossoblù continuano a lavorare per regalare ad Andreazzoli un nuovo regista. Tra i profili valutati, il nome più caldo è quello di Lucas Biglia del Milan. Nelle prossime ore è previsto l’arrivo di Daichi Kamada, trequartista giapponese classe 1996 di proprietà dell’Eintracht Francoforte
- di ninocr
Milan

Operazione da circa 30 milioni per Leao

In attesa dell'ufficialità dell'addio di Cutrone direzione Wolverhampton, il Milan si avvicina sempre più a Leao. Per il talento del Lille, operazione da circa 30 milioni di euro: al club francese dovrebbe andare il difensore della Primavera rossonera Thiago Djalò per 5 milioni.
- di ninocr

United, in arrivo Maguire dal Leicester

Affare Maguire in chiusura tra Manchester United e Leicester. I Red Devils, infatti, sono molto vicini all’intesa per circa 80 milioni. Operazione ormai in chiusura, con i due club stanno definendo il trasferimento del difensore a Old Trafford.
- di ninocr

Il Boca presenta De Rossi

Il Boca Juniors presenta a stampa e tifosi l’ex centrocampista della Roma Daniele De Rossi
- di ninocr
Inter

Pronta nuova offerta per Dzeko

Romelu Lukaku ma non solo, tra gli obiettivi di mercato dell’Inter c’è anche Edin Dzeko. La trattativa per il bosniaco dura da settimane, ma ancora l’accordo con la Roma non è stato raggiunto. Proprio in queste ore i nerazzurri sembrano intenzionati ad aumentare l’offerta - portandola a 15 milioni - per provare a convincere i giallorossi a cedere il giocatore: la Roma però continua a chiedere 20 milioni per cedere il bosniaco.
- di ninocr
Lazio

Lotito: "Inzaghi? Il suo ciclo con noi non era finito"

“E’ stato difficile trattenere Inzaghi ? Sono convinto che Simone non avesse finito il suo ciclo alla Lazio e di comune accordo abbiamo ritenuto che fosse più importante proseguire insieme il percorso di crescita. Sarebbe stato un peccato interrompere il rapporto, al di là di quelle che potevano essere le altre offerte”, ha affermato ai microfoni di Sky Sport il presidente della Lazio Lotito.
- di ninocr
Inter

Marotta su Lukaku: "Offerta congrua. Continueremo a monitorare"

L’ad della parte sportivo dell'Inter Marotta ha parlato a Sky Sport anche della trattativa con lo United per Lukaku: "Oggi è chiaro che le richieste dei giocatori sono veramente elevate in alcuni casi, come per Lukaku. Noi abbiamo fatto un'offerta congrua e importante rispettando il valore del giocatore. Non si è concluso niente, cercheremo di monitorare ancora, non mi sbilancio". Il dirigente nerazzurro ha poi aggiunto: "Il mercato quest'anno è lungo. Le operazioni non vengono affrettate come negli anni passati. Siamo attenti a valutare le opportunità in base alle capacità finanziarie ed economiche. Bisogna comunque rispettare i parametri del Fair Play Finanziario dobbiamo cogliere opportunità. Siamo fiduciosi". E sul prossimo derby d'Italia: "E' il bello del calcio, il passato è parte nostra vita, bisogna guardare al presente e al futuro. E' un bello scontro tra vecchi ricordi e nuovi stimoli. Vogliamo affrontarli nel migliore dei modi".
- di ninocr

Brescia, Cellino: "Acquisti sì, ma senza indebitarci"

Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il sorteggio del calendario della Serie A 2019-20: "Non mi aspettavo la prima a Cagliari, ma è un bell'inizio. Mercato? Non voglio vendere i calciatori che abbiamo, non possiamo permettercelo. Ci rinforzeremo, ma senza indebitarci. Cercherò di utilizzare l'esperienza avendo pochi soldi a disposizione per le operazioni"
- di Redazione SkySport24
Cagliari

Giulini: "Affare Nandez? Comincia a diventare estenuante"

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato di mercato al termine del sorteggio dei nuovi calendari di Serie A: "Spero che Nandez arrivi dal Boca e di portare a termine questa trattativa. Sta cominciando a diventare estenuante"
- di Redazione SkySport24

Verona, Setti: "Juric ha la cattiveria che ci serve"

Il presidente del Verona Maurizio Setti ha spiegato che cosa lo ha spinto a scegliere Ivan Juric come allenatore: "È mister che punta su corsa e agonismo e per salvarci abbiamo bisogno non solo di tecnica, ma anche di cattiveria. Juric ne ha e sa far giocare bene la squadra. Speriamo che ci aiuti a raggiungere il nostro obiettivo"
- di Redazione SkySport24
S.P.A.L.

Mattioli: "Molte richieste per i nostri dirigenti"

Il presidente della Spal Walter Mattioli fissa gli obiettivi della sua squadra, che lo scorso anno ha conquistato la salvezza con tre giornate di anticipo: "Questa estate ci sono state molte richieste anche per i nostri dirigenti. Dobbiamo lottare, l'obiettivo è sempre la salvezza. La Spal è una grande famiglia"
- di Redazione SkySport24
Sassuolo

Carnevali: "Avanti con De Zerbi per continuare il nostro progetto"

Il direttore generale del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato durante il sorteggio e la presentazione dei calendari della nuova Serie A nella sede di Sky: "Ripartiamo da De Zerbi, ci darà la possibilità di continuare il nostro progetto. Lo stadio è il nostro fiore all'occhiello, a luglio abbiamo inaugurato il nuovo centro sportivo di grande qualità"
- di Redazione SkySport24
Milan

Scaroni: "Giampaolo sta riscuotendo grande successo"

Il presidente del Milan Paolo Scaroni è convinto che il Milan abbia scelto l'allenatore giusto per ripartire dopo la mancata qualificazione in Champions dello scorso anno: "Giampaolo sta riscuotendo grande successo, lui vuole il bel gioco ed è una cosa che mi piace". Il numero uno rossonero ha parlato anche dell'esclusione della squadra dall'Europa League: "Ci ha fatto bene toglierci il fardello del Fair Play Finanziario. Sono sicuro che faremo bene"
- di Redazione SkySport24
Roma

Fienga: "Fonseca farà bene, a De Rossi auguro di divertirsi"

L'amministratore delegato della Roma Guido Fienga guarda con ottimismo alla nuova stagione: "Siamo molto soddisfatti dell'allenatore, è molto intelligente e saprà preparare il derby alla seconda giornata. Siamo soddisfatti di quello che stiamo facendo, Fonseca farà bene". Fienga ha parlato di De Rossi ai microfoni di Sky Sport: "Gli auguro di divertirsi, ci siamo confrontati tanto con lui e gli auguro il meglio"
- di Redazione SkySport24

I più letti