Chiesa alla Juventus, Pradè: "Non lo vendiamo. Boateng piace, no a Khedira e Ribery"

Calciomercato

Prima della presentazione del calendario della nuova Serie A hanno parlato ai nostri microfoni il direttore sportivo della Fiorentina e il braccio destro di Rocco Commisso, presidente della Viola, Joe Barone: "La società vuole dimostrare la propria forza trattenendo Federico. Lirola e Boateng ci piacciono"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

BOATENG E' A FIRENZE: "MI HANNO VOLUTO CON FORZA"

IL CALENDARIO DELLA SERIE A GIORNATA PER GIORNATA

Giornata dedicata alla presentazione del calendario nella nuova Serie A negli studi di Sky Sport, l'occasione ideale per i presidenti e i dirigenti delle 20 squadre per incontrarsi e magari portare avanti alcune trattative di mercato. Ma anche per parlare ai nostri microfoni e rispondere alle tante domande. Come nel caso del direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradé, alle prese con tantissimi fronti di mercato, a partire ovviamente dalla questione più spinosa, quella di Federico Chiesa, che la società non vuole vendere nonostante il desiderio del giocatore di sposare la causa juventina: "Come far tornare il sorriso a Chiesa? Giocando a calcio, divertendosi. Commisso vuole tenere Federico, la proprietà vuol far vedere che è una proprietà forte e seria. Sta a me e all’allenatore fargli tornare il sorriso"

Ribery, Boateng, Lirola: Pradè fa il punto di mercato

Non solo Chiesa, sono tantissimi i nomi legati sia in uscita che in entrata alla società viola. "Boateng ci piace, ma dipende soprattutto dalla sua testa, vediamo se deciderà di andare all’Eintracht Francoforte. Khedira? Mai pensato a lui. Ribery? Sarebbe bello, ma non penso sia proponibile per la Fiorentina. Tonali assolutamente no, Demme è un giocatore che piace. Lirola E’ un calciatore che ci piace ma non posso dire che è il più vicino, perché c’è bella distanza col Sassuolo. Valutiamo anche altri profili, abbiamo diverse alternative. Borja Valero? Non è cambiato nulla. Simeone? Non ce l’hanno chiesto, resta con noi. Pezzella? Resta alla Fiorentina".

Barone: "Arriverano giocatori importanti"

Presente a Sky anche il braccio destro del presidente della Fiorentina Rocco Commisso, Joe Barona: "Mercato? Bisogna parlare con Pradè. Stiamo lavorando, ci sono dei nomi importanti, da qui a fine mercato la Fiorentina farà delle scelte importanti. Chiesa? Fa parte della Fiorentina, ha un contratto ed è molto felice di essere parte della squadra. Col Benfica ha fatto un ottimo secondo tempo, si sta preparando per la stagione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche