Calciomercato, James Rodriguez-Napoli: Real vuole tenerlo. Zidane: "Non so che succederà"

Calciomercato

Il futuro del colombiano, obiettivo di mercato del Napoli e dell'Atletico Madrid, resta un rebus. "Cosa accadrà? Non ne ho idea" afferma Zidane, ma secondo As il patron dei Blancos vuole trattenerlo

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

EL CHIRINGUITO: "JAMES RESTA AL REAL"

NAPOLI, TORNA DI MODA LOZANO: TRATTATIVA RIAVVIATA

Sfumato Pépé, in attesa di essere ufficializzato all'Arsenal (operazione da 80 milioni e contratto quinquennale per l'attaccante), il cerchio si stringe per quanto riguarda il mercato del Napoli. Per gli azzurri è tornato in auge il nome di Lozano, eliminato con il suo Psv dai preliminari di Champions, e di Icardi, ormai quasi fuori dall'orbita Juve, ma l'obiettivo principale resta al momento James Rodriguez. Il colombiano, rientrato dal prestito al Bayern, è tornato da pochi giorni ad allenarsi con il Real Madrid, ma non è stato convocato da Zidane per l'Audi Cup. La sua situazione, dunque, resta da definire. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo As, i giochi sono cambiati negli ultimi giorni. Il grave infortunio di Asensio, infatti, e il pesante ko rimediato nel derby amichevole contro l'Atletico (7-3) sembrano aver convinto il presidente Florentino Perez a tenere il giocatore classe '91.

Zidane: "Se vuole restare o andare via? Non ne ho idea"

Non sembra essere ancora sulla stessa lunghezza d'onda, invece, Zinedine Zidane. "Non so quello che succederà, penso soltanto alle partite che abbiamo da fare e agli allenamenti - ha detto l'allenatore francese dopo la sconfitta di misura rimediata contro il Tottenham - Se l'intenzione è restare o andare via? Non ne ho idea, continuo a ripetere la stessa cosa. Devo solo pensare a lavorare con i giocatori che ho a disposizione in questo momento, niente di più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche