Inter-Icardi, è rottura totale nell'ultimo incontro: attaccante fuori dal progetto tecnico

Calciomercato

Il club nerazzurro non fa passi indietro nel colloquio avuto ieri con l'argentino: Icardi è fuori dai piani della nuova Inter e dovrà cercarsi una squadra. Roma e Napoli le opzioni più concrete

ICARDI ALLA ROMA, TRATTATIVA RIAPERTA

ICARDI, SUGGESTIONE BOCA: LE PAROLE DI ANGELICI

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Non si ricompone la frattura tra l'Inter e Mauro Icardi. L'ex capitano, già escluso dalla lista dei convocati nella tournée asiatica, viene confermato con forza fuori dal progetto tecnico al termine dell'incontro tenutosi ieri con la dirigenza nerazzurra al completo con Marotta, Ausilio e Oriali. L'invito del club a cercarsi una nuova squadra è stato esplicito, anche se non risulta che si sia parlato di liste legate al campionato o alla Champions. In ogni caso i margini di trattativa tra le parti a questo punto sembrano davvero minimi: l'avventura dell'argentino con la maglia nerazzurra sta per chiudersi dopo sei anni, 219 presenze e 124 gol.

Le opzioni di Maurito: restano vive Roma e Napoli

Con la Juve sempre più vicina a Lukaku, si è complicata così la prima scelta del giocatore. Icardi si guarda intorno e non chiude alla Roma, all'interno dell'operazione che vedrebbe Dzeko passare all'Inter. Poi c'è sempre il Napoli: 7 milioni netti a stagione più bonus il contratto che il club di De Laurentiis è pronto a offrire al classe '93. A breve Icardi valuterà, insieme a Wanda Nara, tutte le opzioni sul tavolo e poi deciderà la sua destinazione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche