Calciomercato Barcellona, Valverde su Rakitic: "Non so se resterà con noi"

CalcioMercato

Atteso da un nuovo confronto in amichevole contro il Napoli al Michigan Stadium (ore 23, diretta su Sky in Pay per View), l'allenatore blaugrana ha ammesso la sua incertezza sul futuro del centrocampista croato: "È un giocatore importante per noi, ma non so se resterà. Intanto conto su di lui"

NEYMAR, IL BARCELLONA INCONTRA LEONARDO

Decisivo in amichevole poche ore fa, "liberato" sul mercato dal proprio allenatore. Virgolette d’obbligo nel caso di Ivan Rakitic, 31enne centrocampista del Barcellona, autore del definitivo 2-1 contro il Napoli in amichevole a Miami in attesa del 2° round al Michigan Stadium (diretta alle 23 su Sky in Pay per View, acquistabile al costo di 10 euro con telecomando, SMS, chiamando il numero dedicato 199100200 e dal Fai da Te). Una pedina di livello assoluto tra i blaugrana, da tempo chiacchierato sul mercato e la cui situazione è stata analizzata da Ernesto Valverde in conferenza stampa: parole che inevitabilmente alimentano i rumors sul croato.

Valverde su Rakitic: "Non so se resterà"

"Si tratta di un giocatore importante per noi - ha spiegato Valverde ai giornalisti -, potrebbe esserlo anche quest’anno ma non posso garantire che resterà al 100%. Non so se resterà. Noi contiamo su di lui come sugli altri, alla fine del mercato vedremo. Per ora nulla mi fa pensare che non sarà dei nostri". Un futuro tutto da definire per Rakitic, giocatore che lamenta la concorrenza della new entry de Jong ed è seguito con particolare attenzione da diversi club (PSG in prima fila, ma anche l'Inter) a pochi giorni dall’inizio della Liga. Parole accompagnate dalle indiscrezioni di Marca, quotidiano che indica come Valverde schiererà dall’inizio la formazione titolare che esordirà venerdì 16 a Bilbao. Domande rivolte all’allenatore blaugrana pure nei confronti di Coutinho: "Può giocare con il Napoli, come i vari Vidal e Arthur, ma non posso confermarlo. Con il Napoli è davvero l'ultima partita dell'estate e tra una settimana inizia la stagione e dobbiamo prepararci". Valverde ha infine glissato sull’eventuale ritorno al Barcellona di Neymar: "Non sappiamo cosa succederà e neanche ci penso, vedremo".

I più letti