Calciomercato, Skrtel in Turchia dopo l'addio con l'Atalanta: è dell'Istanbul Basaksehir

Calciomercato

Il difensore slovacco ha trovato una nuova squadra dopo la risoluzione del contratto con l'Atalanta: fa ritorno nel campionato turco dopo i tre anni con il Fenerbahce. Il calcio italiano resta però nel suo destino: in Europa League affronterà la Roma

CALCIOMERCATO, COLPI E RETROSCENA DELL'ULTIMO GIORNO

SKRTEL-ATALANTA, LE RAGIONI DELL'ADDIO

EUROPA LEAGUE, ISTANBUL BASAKSEHIR NEL GIRONE DELLA ROMA

La sua esperienza in Italia è durata tre settimane. Sufficienti per decidere di risolvere il contratto con l'Atalanta dopo qualche allenamento e decidere di tornare in un campionato già frequentato dal 2016 a maggio 2019 con la maglia del Fenerbahce. Martin Skrtel ripartirà dalla Turchia dopo l'addio lampo con i nerazzurri di Gian Piero Gasperini. Il 34enne slovacco ha infatti firmato un nuovo contratto con l'Istanbul Basaksehir, che lo ha presentato con la sua nuova maglia e il numero 37, che ha accompagnato il difensore per tutta la sua carriera a partire dai tempi di Liverpool, sulle spalle.

Skrtel fa così ritorno nella Süper Lig turca e nella città di Istanbul dopo aver sfiorato la Serie A. Vestirà la maglia di una squadra che ha chiuso lo scorso campionato al secondo posto dopo un lungo testa a testa con i rivali del Galatasaray. Il calcio italiano resta però nel suo destino: l'Istanbul Basaksehir è infatti inserito nel girone J di Europa League, che include la Roma (lo completano Wolfsberg e Borussia Monchengladbach) e la prima sfida nella competizione è in programma proprio allo stadio Olimpico, giovedì 19 settembre alle 21.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche