Calciomercato Roma, Rodwell e Buchel si allenano a Trigoria: i giallorossi valutano

Calciomercato
©Getty

Petrachi ha deciso di pescare dalla lista degli svincolati per combattere l'emergenza infortuni.  Corsa a due tra il centrocampista inglese classe 1991, senza contratto dopo l'ultima stagione al Blackburn,  e l'ex Verona ed Empoli. Entrambi hanno già svolto le visite mediche e si allenano a Trigoria

Gli infortuni stanno tormentando la Roma, che non riesce proprio a trovare pace. Tanto che Fonseca, nella partita pareggiata in casa con il Borussia M'Gladbach, ha dovuto adattare Mancini in una posizione non sua. Un difensore centrale che diventa centrocampista, il reparto più colpito dalla mala sorte. Mossa emblema dell'emergenza dei giallorossi, che però non si possono fermare. Si gioca ogni tre giorni, per questo è possibile che l'allenatore portoghese si renda protagonista di altre mosse a sorpresa, ideando nuove posizioni e moduli. Magari già dalla prossima sfida, quella al Milan di Pioli. Intanto ad assistere al match contro i tedeschi c'era anche Jack Rodwell, centrocampista classe ‘91 nell’ultima stagione al Blackburn. Potrebbe infatti essere lui il prossimo rinforzo per una Roma decimata. 

Rodwell e Buchel in prova a Trigoria

 

Petrachi ha deciso di pescare dalla lista degli svincolati e la scelta al momento è ristretta a due profili: quello di Rodwell e quello di Marcel Buchel, anche lui senza contratto dopo l'ultima esperienza all'Empoli. L'ultima presenza dell'inglese risale allo scorso 27 aprile (sconfitta per 2-1 contro il Norwich). Poi neanche una convocazione fino alla fine della stagione, terminata con 23 presenze e un gol. Dopo le 23 presenze con l'Hellas Verona in Serie A nella stagione 2017/2018, Buchel (un passato anche alla Juventus) ha giocato per l'ultima volta con l'Empoli Primavera il 6 ottobre del 2018. Entrambi i giocatori hanno già sostenuto le visite mediche con la Roma e si stanno allenando a Trigoria: la volontà della socieà giallorossa infatti è quella di valutare le condizioni di entrambi sul campo per poi decidere se puntare eventualmente su uno dei due.  

Il personaggio Rodwell

Già presente all'Olimpico per la gara di Europa League, il giocatore già sostenuto una prima parte di visite mediche a Villa Suart. Si tratta di controlli approfonditi, dal momento che Rodwell nel corso della sua carriera ha avuto diversi infortuni.  Centrocampista difensivo e molto versatile, la sua stazza gli permette di essere efficace anche in difesa. Ha una discreta propensione nell'inserirsi nelle aree avversarie ed è bravo anche nel gioco aereo. Fa del tiro dalla distanza e della visione di gioco le sue armi migliori. Cresciuto nelle giovanili dell'Everton dal 1998 al 2007, è stato il più giovane di sempre nella storia del club a debuttare in una competizione europea (16 anni e 284 giorni). Nel 2010 è stato inoltre inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balòn. Nell'agosto del 2012 viene acquistato dal Manchester City per 20 milioni di euro, collezionando 16 partite in due stagioni. Nel frattempo gioca anche tre gare con la nazionale inglese, prima di trasferirsi al Sunderland dove starà per quattro anni. Infine la breve esperienza al Blackburn. Toccherò adesso alla Roma decidere se puntare o meno su di lui per rinfozare il centrocampo di Fonseca.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche