Dalla Spagna: Messi-Barcellona, possibile contratto a vita

CalcioMercato
©Getty

Il presidente Bartomeu spinge per la soluzione che legherebbe per sempre l'argentino ai blaugrana. Ma il contratto di Leo scade nel 2021: fino ad allora, il giocatore non se la sente di parlare di rinnovo

Il Barcellona è al lavoro per tenere con sé Leo Messi fino alla fine della sua carriera e anche oltre. Secondo quanto riportato da Marca, il club aveva già provato a presentare un contratto a vita al suo numero 10 nell'ultima sessione di mercato, senza tuttavia convincere il giocatore ad affrettare la decisione. Negli ultimi giorni, però, il presidente blaugrana Josep Maria Bartomeu ha dichiarato pubblicamente di non mollare la suggestione.

"Messi come Pelè: legato al suo club a vita"

Niente paragoni con Ronaldo o Maradona questa volta, il numero uno del Barcellona ha deciso di ricorrere a O Rei: "Sarà sicuramente la volontà di tutte le parti coinvolte, se Leo si sente forte e ambizioso, prolungare il suo contratto indefinitamente", le parole di Bartomeu. "Voglio fare un confronto con Pelè, che in Brasile era l'uomo del Santos: allo stesso modo, non ho dubbi che Messi, al termine della sua carriera da calciatore, continuerà a essere legato al nostro club per il resto della sua vita". Un messaggio forte, con l'argentino in scadenza di contratto nel 2021: fino ad allora, ha già fatto capire di non voler parlare di rinnovo anche per capire come risponderà il suo corpo con il passare degli anni (allora saranno 34). Ma l'ottimismo c'è. Anche sul piano familiare, Messi ha scelto Barcellona per il futuro dei suoi figli e andarsene al momento non è un opzione. Fino a quando restare, invece, è tutto da decidere. Le parole di Bartomeu potrebbero aver allungato il termine.

I più letti