Juventus, Matuidi annuncia il rinnovo: "Resto fino al 2021"

Calciomercato
©Getty

Il centrocampista francese ha dichiarato in un’intervista che la Juve ha prolungato il suo contratto anche per la prossima stagione: "C’era un’opzione che è stata esercitata dal club, sono molto felice"

Proseguirà sicuramente fino al 2021, l’esperienza di Blaise Matuidi alla Juventus. Ad annunciarlo è lo stesso centrocampista francese, in un’intervista rilasciata a Le Figaro: "Rimarrò qui, il contratto prevedeva un’opzione per un altro anno e il club ha voluto esercitarla. Sono contento di continuare per un altro anno, non ci sono mai stati dubbi perché ho sentito la fiducia e la mia famiglia si trova bene qui". Il giocatore è sceso nel dettaglio della sua vita torinese: "Andiamo spesso a passeggiare nei parchi o in montagna, i bambini sciano durante l’inverno. La cucina è ottima, la gente è gentile e appassionata. Anche se in Francia la colazione è migliore, tra cornetti e dolci al cioccolato".

Gli Europei e la Champions

Matuidi è uno dei pilastri della Francia campione del mondo. Inevitabile, dunque, che sia tra le favorite anche per la conquista dei prossimi Europei. "L’ambizione è grande, sarebbe magico vincerlo. La nazionale è sempre stata il filo conduttore della mia carriera, è un orgoglio rappresentare il proprio paese. Prima dei Mondiali, pensavo che dopo non avrei giocato ancora per la Francia, ma sono ancora qui" ha proseguito il centrocampista della Juve. Con i bianconeri sarà impegnato contro il Lione in Champions League: "Aouar è un giocatore interessante, sa giocare per gli altri ed essere decisivo quando c’è da fare gol: ha grande talento, promette bene. Il Lione con Dembélé, Terrier e Toko Ekambi può essere pericoloso, ma noi diremo senz’altro la nostra".

I più letti