Giuseppe Rossi ricomincia dalla MLS: è un nuovo giocatore del Real Salt Lake

Calciomercato

L’ex Manchester United e Fiorentina torna in campo e lo farà col Real Salt Lake, squadra che milita in Major League Soccer. L’ultima esperienza risale al 2018, con la maglia del Genoa

Giuseppe Rossi riparte dalla Major League Soccer e lo fa con la maglia del Real Salt Lake City, che ne ha annunciato l’acquisto a pochi giorni dall’inizio della stagione regolare. "Il Real Salt Lake City ha messo sotto contratto l'ex nazionale italiano Giuseppe Rossi per la stagione 2020, portando il giocatore nato in America per la prima volta in MLS. Punto fermo nei maggiori campionati europei, Rossi è stato anche uno dei protagonisti dell'Italia con la nazionale e ha vinto il titolo di capocannoniere delle Olimpiadi del 2008" si legge sul sito del club statunitense. Rossi si è detto entusiasta della nuova avventura: "Non vedo l'ora di entrare in campo e aiutare il Real a raggiungere gli obiettivi stagionali".

La carriera e gli infortuni

Cresciuto nelle giovanili di Parma e Manchester United, Rossi fa il suo debutto tra i professionisti proprio con la maglia dei Red Devils. Quindi, dopo i prestiti a Newcastle e con gli emiliani, ha vestito per sei stagioni la maglia del Villarreal. Nel 2013 è passato alla Fiorentina, con una parentesi al Levante. Poi, Celta Vigo e Genoa dov'è rimasto fino alla fine della stagione 2017/18. La carriera di Rossi è stata fortemente condizionata da diversi gravi infortuni: la rottura del crociato nel 2011 che l'ha tenuto fuori un anno e mezzo, poi un altro problema sempre nello stesso punto nel 2014; nello stesso anno la rottura del legamento collaterale mediale e nel 2017 una nuova rottura del legamento crociato. Complessivamente ha saltato 132 gare per infortunio, per un totale di 1241 giorni.

I più letti